Cerca nel quotidiano:


Raffica di furti in casa: denunciati 4 sospetti

I malviventi hanno colpito duro nella giornata di giovedì 17 giugno mettendo a segno 4 furti e andando a vuoto in un solo caso. Il report degli interventi effettuati dai carabinieri

Venerdì 18 Giugno 2021 — 11:31

Mediagallery

I carabinieri hanno fermato e denunciato un minorenne e una giovane trovati in giro per strada con attrezzi da scasso e poche ore dopo altri due soggetti (di cui un altro minorenne) deferiti in stato di libertà con l'accusa di furto in abitazione

Raffica di furti in pieno centro nelle ultime 24 ore. Sono cinque i colpi, o tentati furti, registrati dai militari dell’Arma dei carabinieri nella giornata di giovedì 17 giugno. Il primo alle 11:51 in via Verdi dove è stato consumato un furto in abitazione. I malviventi si sono introdotti mediante l’effrazione della porta d’ingresso. e hanno asportato monili in oro. Secondo caso alle 14:15. in via Menasci. In questo caso si parla di tentato furto in abitazione, ma non consumato. Pochi minuti dopo, alle 14:26 i carabinieri sono intervenuti in via Crimea. Qui i delinquenti si sono introdotti nell’abitazione mediante l’uso della lastra magnetica. Dall’interno dell’abitazione sono stati asportati 500 euro e vari monili in oro. Alle 19 furto registrato e consumato in corso Amedeo. I ladri sono entrati con l’effrazione della porta d’ingresso e hanno asportato 3 paia di orecchini in oro. Ultimo caso da segnalare nella giornata del 17 giugno alle 19:42 in via De Larderel. I ladri sono entrati all’interno della casa forzando la porta d’ingresso con un piede di porco scappando poi con monili e soldi in contanti per circa 1000 euro.
I carabinieri hanno fermato e denunciato un minorenne e una giovane trovati in giro per strada con attrezzi da scasso e poche ore dopo altri due soggetti (di cui un altro minorenne) deferiti in stato di libertà con l’accusa di furto in abitazione.

Riproduzione riservata ©

CERCHI VISIBILITÀ? CONTATTACI: 1,1 MILIONI DI PAGINE VISTE AL MESE E OLTRE 60.000 ISCRITTI SUI SOCIAL. PER PREVENTIVI HTTPS://WWW.QUILIVORNO.IT/RICHIESTA-PREVENTIVO-BANNER/ OPPURE [email protected]

GRAZIE!