Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Raid al distretto sanitario di Fiorentina

Martedì 14 Luglio 2020 — 12:24

Forse disturbati dall'arrivo del personale sanitario, i ladri-vandali non sono riusciti a visitare i restanti piani due e tre del distretto. Il distretto ha sporto denuncia alla polizia

Visitate tutte o quasi le stanze, compreso il Cup Tel, del piano terra e alcune del primo, divelta la macchinetta del caffè, scassinata la scatolina di una centralina elettrica, danneggiato il totem e portato via un monitor

Raid vandalico al distretto sanitario di Fiorentina in via della Fiera di Sant’Antonino (foto Amore Bianco). E’ stata una dipendente la mattina del 14 luglio a scoprire quanto accaduto notando la luce accesa di una stanza. Ignoti si sono introdotti nella struttura spaccando la finestra di un bagno al piano terra. Dopodiché hanno visitato tutte o quasi le stanze, compreso il Cup Tel, del piano terra forzando le serrature e aprendo diversi cassetti; divelto la macchinetta del caffè; alignleft” src=”https://www.quilivorno.it/wp-content/uploads/2020/07/Furto-usl-6-01.jpg” alt=”” width=”507″ height=”316″ />scassinato la scatolina di una centralina elettrica; danneggiato il totem all’ingresso e portato via il monitor che indica gli utenti in attesa. Poi si sono recati al primo piano dove hanno visitato la stanza del logopedista e due ambulatori. Forse disturbati dall’arrivo del personale, i ladri-vandali non sono riusciti a visitare i restanti piani due e tre del distretto. Il distretto ha sporto denuncia alla polizia.

Condividi:

Riproduzione riservata ©