Cerca nel quotidiano:


Rapina con la pistola al Pam di via Roma

Un uomo ha fatto irruzione senza casco, con mascherina, puntando la pistola alla cassiera e minacciandola. Poi è fuggito in scooter

Venerdì 18 Settembre 2020 — 19:24

Mediagallery

Sul posto due volanti della polizia e i falchi della squadra mobile per tutti i rilievi del caso

Rapina al Pam di via Roma intorno alle 18,30 del 18 settembre. Dalle informazioni raccolte dal nostro cronista sul posto una persona ha fatto irruzione senza casco, con mascherina, puntando e scarrellando la pistola verso la cassiera minacciandola: dammi i soldi o ti ammazzo. Poi è fuggito in scooter con l’incasso (ancora da quantificare). Un cliente che ha assistito alla scena all’interno del supermercato ha provato a rincorrerlo ma senza fortuna. Il malvivente ha fatto perdere immediatamente le sue tracce a bordo del mezzo a due ruote descritto alle forze dell’ordine di colore grigio. Comprensibilmente sotto shock la cassiera, fortunatamente illesa. La descrizione fornita alla polizia parla di un uomo non molto alto, giovane e che parlava in italiano con una inflessione tipicamente livornese. Sul posto due volanti della polizia e i falchi della squadra mobile per tutti i rilievi del caso. Da chiarire se fosse un’arma giocattolo e se all’esterno ci fosse un complice.

Riproduzione riservata ©