Cerca nel quotidiano:


Rapina la tabaccheria con una pistola e fugge

L'uomo, italiano e con una folta barba, ha minacciato chi si è trovato davanti di consegnargli l'incasso presente nel registratore di cassa. Una volta ottenuto il bottino, ancora da quantificare, è scappato facendo perdere le sue tracce

Martedì 6 Ottobre 2020 — 20:47

Mediagallery

Il fatto è avvenuto intorno alle 16 di martedì 6 ottobre. Sul posto è subito intervenuta una volante della polizia i cui agenti hanno avviato le indagini del caso

E’ entrato all’interno di una tabaccheria in via Garibaldi indossando una mascherina chirurgica e un paio di occhiali mostrando subito alla persona dietro al bancone una pistola (non è dato sapere se vera o giocattolo). L’uomo, italiano e con una folta barba, ha minacciato chi si è trovato davanti di consegnargli l’incasso presente nel registratore di cassa. Una volta ottenuto il bottino, ancora da quantificare, è scappato facendo perdere le sue tracce. Il fatto è avvenuto intorno alle 16 di martedì 6 ottobre. Sul posto è subito intervenuta una volante della polizia i cui agenti hanno avviato le indagini del caso.

Riproduzione riservata ©