Cerca nel quotidiano:


Recuperata merce rubata.
E’ la tua? Vai in questura

Recuperata su un furgone merce rubata: tre denunciati. I proprietari possono riprenderla muniti di denuncia. La merce sarà in visione negli uffici delle volanti in viale Boccaccio dalle 9 alle 11

Lunedì 8 Agosto 2016 — 14:45

Le volanti della polizia sono intervenute in via delle Sorgenti in quanto un cittadino ha segnalato tre persone sospette intente a caricare merce varia, tra cui alcune biciclette, su un furgone di colore blu. Sul posto, all’interno del cortile chiuso da un cancello, gli agenti hanno verificato la presenza del mezzo col portellone aperto ed un uomo al suo interno, mentre altri due smistavano il restante materiale nel garage. Sul posto sono state trovate numerose attrezzature edili di notevole valore e varie mountain-bike smontate. I tre, un tunisino e due marocchini residenti a Livorno e tutti con regolare permesso di soggiorno, alla richiesta dei poliziotti sulla provenienza della merce hanno accampato scuse. Portati in caserma, alla fine i tre sono stati indagati in stato di libertà per il reato di ricettazione in concorso. Ecco alcune foto al fine di rintracciare i legittimi proprietari degli oggetti sequestrati. La merce sarà in visione negli uffici delle volanti in viale Boccaccio dalle 9 alle 11 di tutti i giorni feriali. Gli interessati sono pregati presentarsi per reclamare i propri beni muniti della copia della denuncia.

Riproduzione riservata ©

29 commenti

 
  1. # Povera Italia

    “I tre pertanto sono stati indagati in stato di libertà per il reato di ricettazione in concorso”….AHAHAHAHA AHAHAHAH AHAHAHAHAH VENGHINO SIGNORI VENGHINO…
    IN ITALIA SI RUBA E NON SI VA IN GALERA…AHAHAHAHAH
    EVVIVA RENZI EVVIVA ILPD CON IL DECRETO SVUOTA CARCERI!!!

    1. # Gino

      È la farsa dell’ipocrita democrazia, quella che in nome delle lobby del denaro e del business del petrolio, si scarica sui cittadini il carico e l’omere degli immigrati, che quando va bene, rubano e quando va peggio, spacciano o uccidono. E in mezzo le “povere” Forze dell’Ordine, costrette a lavorare spesso per “niente”.
      E in aggiunta la beffa delle prese in giro dei politici, dalla “santa” Boldrini al “benefattore “Rossi”, colui che è il “vicino di casa” dei rom…..”ma mi faccia il piacere”….

    2. # matteo b.

      Io sono Renziano, tesserato PD e sono stufo dei delinquenti italiani e degli stranieri che commettono reati! Bisogna cambiare il codice penale per renderlo piu efficace e rimpatriare al termine della pena gli stranieri che commettono reato!! Nel Pd non sono tutti buonisti, c è anche la corrente piu a dx su questi temi, all’ interno del partito. Se cresciamo e saremo maggioranza, cambieremo l’ atteggiamento del Pd su sicurezza e immigrazione. Non c è bisogno di votare Lega!!!

      1. # Ale

        Allora esistono i renziani….

      2. # Renziano

        Anch’io sono un Renziano, ma non mi piacciono i discorsi filo-razzisti.
        Desidero un mondo senza frontiere, dove poter dare a tutti i migranti la massima accoglienza, come priorità deve essere di dare a tutti loro una casa decorosa e un buon vitalizio per vivere al meglio.
        NO al RAZZISMO, SI ai DIRITTI dei migranti!

        1. # Fabrizio

          La regione Toscana ha varato la folle normativa per la disponibilità volontaria delle abitazioni dei privati … mi dice gentilmente lei quanti migranti ha accolto in casa sua?

        2. # lonny65

          un mondo senza frontiere eh?
          ma te a casa tua ci stai con la porta aperta e fai entrare chi vuole?
          I nostri nonni hanno dato la vita per questo paese e noi non li rispettiamo

  2. # Marco

    Anche gli italiani delinquono ma guarda caso anche stavolta sono stranieri. Mettetici un toppino come si dice a Livorno!

  3. # Morchia

    Quindi sono già tutti e tre a rubare di nuovo!

  4. # paolo

    questa volta non la passeranno liscia, li aspetta un Super “Poffarbacchio” e forse anche un buffetto del Giudice appena torna da Cancun!.
    Se lo ricorderanno per tutta vita stavolta!

  5. # alberto franzoni

    ragazzi è il colmo,,,INDAGATI in stato di libertà ,,,questi son peggio dei rapinatori di banche !!! OOOO REDIOLIIIIIIIIIII

    1. # lomack62

      Guarda che la colpa non è ne dei poliziotti ne dei giudici i quali applicano solo la legge che è in vigore in Italia……….e questa purtroppo è la legge Italiana per chi viene trovato con merce rubata !! sigh……..poveri noi !!!

      1. # alberto franzoni

        i poliziotti rischiano,, gli rincorrono gli arrestano il resto lo fa chi giudica,,,,e i poliziotti o carabinieri il giorno dopo devono fare l’operazione del giorno prima,,,

  6. # StefanoL

    Mi raccomando… dobbiamo integrarli… poverini… POVERINI MA NOI!!!!!!

  7. # Mario

    ….che risorsa incredibile questi stranieri! Non fanno mai annoiare le Forze dell’Ordine!

  8. # Guendalino

    Ma come fanno ad avere il permesso di soggiorno? Sono tutti perseguitati politici?

  9. # freefree

    da anni e anni questi carovanieri nord’affricani ci stanno depredando di oggetti che ci hanno rubato per portarli nel loro paese e rivenderli . Ogni mese c una nave, la “Ikarus Palace ” della minoan line , che fa la spola Livorno Tangeri , e di questi furgoni tutte le volte ne imbarca a centinaia stracarichi di oggetti tra i più disparati , e nessuno li controlla . Ci stanno portando via di tutto , ci stanno impoverendo in continuazione e nessuno li ferma

  10. # John

    Visto ? Mica son sempre stranieri !!!

    Ah no scusate…

  11. # terranovas

    Ma il furgone blu glielo avete restituito no ?
    Sennò come fanno a proseguire il loro onesto lavoro.
    Anche due scuse per aver interrotto i loro commerci non ci stavano male…

  12. # Libero

    Qualche buonista si ostinerà ancora a sostenere che gli stranieri sono per noi una risorsa, vengono a far del bene per cui vanno necessariamente integrati.
    Questi fior di galantuomini vengono sì da noi a far del bene, ma alle loro tasche e alla faccia nostra!!!

  13. # freefree

    di questi commercianti ricettatori , purtroppo ne viene preso un ogni “mila” , ogni mese viene una nave che di questi ne imbarca centinaia e centinaia , che partono per tangeri con i loro furgoni stracarichi di oggetti menzionati , e quando poi ritornano con i loro furgoni vuoti , sono pronti a rifare un’altro businnes e nessuno se ne accorge . se cercate la roba che vi hanno rubato , la potete ritrovare in qualche mercatino in marocco

  14. # frank

    A noi italiani piace che in carcere stiano bene, che mangino il giusto, che venga pulito, che abbiano la tv, che abbiano le sigarette che siano al massimo in due per cella…per fare questo ci vogliono soldi e preferiscono non far andare le persone in galera…è colpa nostra.

  15. # Franco Franco

    Io metterei in galera chi gli ha dato il permesso di soggiorno,anche se non serve a niente,per stare qui basta essere clandestini,con tutti i diritto compreso quello di fare qualsiasi tipo di reato

  16. # Liburnico

    …gli si permette questo e altro! Perche’? Ci guadagnano in troppi!

  17. # roberto5

    DEEE ……hanno il permesso di soggiorno regolare..poverini li volete lasciare in pace?????? gli hanno denunciati adesso hanno capito e non lo faranno più..ovvia chiudiamo un’occhio…sicuramente non ruberanno mai più hanno capito la lezione …hahahahahahaah

  18. # Meglio populista che pidiota

    I Boldrini boys sono sempre più’attivi dal momento che comunque cosa combinano poi sono a giro.Non mi sembra che in Tunisia e Marocco ci sia’la guerra

  19. # Renziano

    trovo inopportuno ogni volta specificare che erano migranti, in quanto da adito solo a commenti razzisti.
    Se sono migranti hanno i diritti, fra cui casa decorosa e buon vitalizio per tutti. No al razzismo! Si a un mondo senza frontiere

    1. # Meglio populista che pidiota

      Renziano portali a casa tua

    2. # Morchia

      Sei un troll, te sei meno Renziano di Salvini, mi sembra impossibile che la gente non se ne accorga.