Cerca nel quotidiano:


Ricercato da 2 anni per omicidio: preso latitante

L'uomo era ricercato da due anni in campo internazionale. E' stato individuato e arrestato dagli agenti delle volanti in via della Pina d'Oro

giovedì 07 Febbraio 2019 09:38

Mediagallery

La questura, nel corso della giornata di mercoledì 6 febbraio, ha raccolto il lavoro della squadra volante che, sotto il coordinamento del dirigente Claudio Cappelli, ha catturato un pericoloso latitante dominicano ricercato in campo internazionale dal 17 gennaio del 2017 per i reati di omicidio volontario e di lesioni personali aggravate ai danni di tre soggetti. Tutti reati commessi con l’utilizzo di arma da fuoco nella provincia di San Francisco (Rep. Dominicana) il 15 gennaio di due anni fa, con pena massima comminabile di 30 anni di reclusione.
Lo straniero, soprannominato “Marinito El Picante”, classe 1971, è stato rintracciato e sottoposto al controllo della polizia in via della Pina d’Oro. Gli agenti hanno accertato che a suo carico l’autorità giudiziaria della Repubblica Dominicana aveva emesso un provvedimento di carcerazione e per questo la squadra volante lo ha arrestato a fini di estradizione e, temporaneamente,  accompagnato alle Sughere a disposizione del presidente della Corte d’Appello di Firenze, in vista della richiesta di estradizione verso l’autorità giudiziaria estera.

Riproduzione riservata ©

9 commenti

 
  1. # MAURO MANETTI

    Ah finalmente una bella notizia. Bravi

  2. # Luca

    A Livorno ci mancava giusto “Marinito El Picante”…
    Ma Livorno cosa sta diventando l’attrazione dei delinquenti stranieri?

    1. # u8go nogarinINO sono otto

      forse sapeva che a Livorno si fa come ci pare e allora……

  3. # PirataTirreno

    Non posso far altro che ringraziare di cuore le forze dell’ordine. Non demordete mai…. per ogni livornese che vi contesta, ce ne sono almeno 100 che vi sostengono. Continuate così e….. tante tante grazie.

    1. # Lomack

      Però ti devo dire a malincuore che in Duomo per i funerali del Poliziotto morto in un incidente stradale in via L. da Vinci i Livornesi che sostengono le forze dell’ordine si contavano sulle dita di una mano !! Di poliziotti e loro famiglie era pieno e Io c’ero e posso testimoniarlo, nessuno invece a testimoniare la vicinanza a questi ragazzi che si danno da fare anche per mantenere Livorno nella tranquillità, nonostante le leggi da terzo mondo !! grazie comunque

    2. # Paolo

      Sono pienamente in accordo on te

  4. # Alessio

    E grazie a questo governo che prova a rimediare alle scelte errate dei precedenti governi di pseudo sinistra…

    1. # Cla 51

      Ma cosa sti dicendo?? Grazie governo per aver creato i corpi di polizia, carabinieri e gdf .. Prima non hanno Mai fatto niente !!!

    2. # u8go nogarinINO sono otto

      mah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.