Cerca nel quotidiano:


Rissa in strada: arrestate due persone

Un cittadino ha chiamato il 112 spiegando che era in corso una rissa fra circa 7 persone fra scali delle Cantine e il centro. Uno degli arrestati è stato fermato con una mazza di legno

sabato 02 Novembre 2019 17:13

Mediagallery

I carabinieri hanno arrestato due uomini di origine africana. L’intervento è scaturito dalla segnalazione di un cittadino che intorno alle 21 di venerdì primo novembre ha chiamato il 112 spiegando che era in corso una rissa fra circa 7 persone, di origine presumibilmente africana, con una mazza e bottiglie di vetro da scali delle Cantine al centro. I militari hanno raggiunto a sirene spiegate il luogo della rissa riuscendo a bloccare due degli uomini coinvolti. Gli altri si sono dati alla fuga. Uno degli arrestati è stato fermato mentre brandiva ancora una mazza di legno e colpiva gli altri connazionali. Il secondo arrestato ha riportato lesioni per una prognosi di 20 giorni. I due erano già noti alle forze dell’ordine e con precedenti in materia di stupefacenti e reati contro il patrimonio.  Dopo una notte trascorsa in camera di sicurezza, a seguito dell’udienza di convalida, per uno dei due è stata disposta la traduzione in carcere, per l’altro gli arresti domiciliari.

 

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.