Cerca nel quotidiano:


Ritrovati gioielli. Sono tuoi? Chiama la polizia

Chiunque li dovesse riconoscere come suoi è pregato di contattare immediatamente la squadra mobile di Massa. Per informazioni al riguardo e per rivendicarne il possesso chiamare lo 0585-49-41.

Sabato 3 Marzo 2018 — 10:09

Mediagallery

Tre ordini di custodia cautelare a Massa e altrettante perquisizioni domiciliari a carico degli indagati dalle quali sono spuntati fuori molti gioielli sottoposti poi a sequestro dalla squadra mobile di Massa Carrara. Le foto dei preziosi (che potrete trovare cliccando sul link in fondo all’articolo) sono state diramate anche dalla polizia di Livorno al fine di poter ritrovare i legittimi proprietari.
Chiunque li dovesse riconoscere come suoi è pregato di contattare immediatamente la squadra mobile di Massa. Per informazioni al riguardo e per rivendicarne il possesso chiamare lo  data-dtype=”d3ifr” data-local-attribute=”d3ph”>0585-49-41.

Riproduzione riservata ©

4 commenti

 
  1. # frangiac

    sarebbe una buona cosa quella di mettere in mostra al pubblico tutti gli oggetti che la polizia riesce a ritrovare dai furti che molti cittadini subiscono , perché molti oggetti ritrovati di valore o no , non si sa’ che fine vanno a fare , magari li ammucchiano in qualche deposito e li ci passano anni senza che nessuno lo sappia , mentre il suo vero proprietario potrebbe riconoscerlo e ritornare a riprenderselo

  2. # Alessandra

    Il problema e’ come dimostrare che sono effettivamente tuoi!

    1. # @dlblsn

      trovai una raccomandazione sul sito della polizia mi pare. fare le foto degli oggetti di valore.

  3. # Marcello

    Biciclette ce n’è??