Cerca nel quotidiano:


Rogo alle ex Terme del Corallo: due intossicate

Sul posto i vigili del fuoco, tre volanti della polizia di Stato e due ambulanze della Svs

Sabato 7 Dicembre 2019 — 11:04

Mediagallery

A dar vita alle fiamme un mozzicone di sigaretta caduto su alcuni cartoni utilizzati come giaciglio dalle senzatetto che dormivano all'interno della struttura

Due donne sono finite in ospedale a causa di una lieve intossicazione in seguito ad un rogo sviluppatosi nella notte tra venerdì 6 e sabato 7 dicembre all’interno dei locali delle ex Terme del Corallo. Era qui dentro che queste due senzatetto straniere, di 43 e 22 anni, stavano cercando rifugio per la serata quando un mozzicone di sigaretta caduto su alcuni cartoni, utilizzati come giaciglio, ha scaturito l’incendio che è stato prontamente domato dai vigili del fuoco allertati da alcuni residenti della zona. Sul posto sono intervenute tre volanti della polizia di Stato e due ambulanze della Svs che hanno trasportato al pronto soccorso le due donne senza fissa dimora per gli accertamenti del caso.

Riproduzione riservata ©

2 commenti

 
  1. # 0586

    Tre volanti ,pompieri….ambulanze….e a Livorno ogni notte furti e “spaccate”,povera città che finaccia!

  2. # Libero

    il testo del mio commento di ieri era testualmente:
    “Ecco quale sarà, in futuro, l’utilizzo delle storiche, ormai fatiscenti, Terme del Corallo.
    Diventeranno un permanente anonimo rifugio per i senzatetto.
    Proprio un bel modo di “valorizzare” questo nostro monumento Liberty!!!”