Cerca nel quotidiano:


Rubano whiskey e gin all’Ipercoop: 2 arresti

Mentre l’uomo tentava di rubare alcune bottiglie, la donna, sua conoscente, approfittava del fatto che teneva impegnato le guardie giurate, tentando anche lei di asportare alcune bottiglie di alcolici

Lunedì 16 Novembre 2020 — 13:25

Mediagallery

La refurtiva, nascosta all'interno di alcune borse, per un valore complessivo di circa 234 euro, è stata immediatamente restituita ai titolari

Nel primo pomeriggio di domenica 15 novembre, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Livorno, hanno arrestato un uomo e una donna, provenienti da Pisa e da Lucca, per furto aggravato in concorso di liquori all’Ipercoop del Centro Commerciale “Fonti del Corallo” (foto Amore Bianco).
I militari dell’Arma sono riusciti ad intervenire prontamente grazie all’attento ed efficace lavoro dell’istituto di vigilanza del centro commerciale.
Mentre l’uomo tentava di rubare alcune bottiglie, la donna, sua conoscente, approfittava del fatto che teneva impegnato le guardie giurate, tentando anche lei di asportare alcune bottiglie di alcolici come whiskey e gin.
L’attenzione e il tempestivo intervento dei carabinieri, che hanno collaborato in maniera proficua con l’istituto di vigilanza, hanno consentito di cogliere in flagranza di reato i due.
La refurtiva, nascosta all’interno di alcune borse, per un valore complessivo di circa 234 euro, è stata immediatamente restituita ai titolari. I due arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

Riproduzione riservata ©