Cerca nel quotidiano:


Ruba la Porsche, poi lo schianto

Il rocambolesco inseguimento che ne è seguito è terminato in via Mondolfi, dove il fuggitivo, tradito dai non pochi cavalli della Porsche, ne ha perso il controllo, finendo contro il cancello di un’abitazione

Venerdì 22 Luglio 2016 — 15:19

Mediagallery

Pensava di farla franca S. B., 34enne pregiudicato albanese, che dopo aver ripulito una villa a Forte dei Marmi nel cuore della notte, con un bottino di tutto rispetto (un rolex, denaro e gioielli) si è allontanato a bordo della Porsche 911 Turbo S del padrone di casa.
L’uomo, durante il colpo, era in casa con la sua famiglia e, risvegliato da rumori sospetti, ha immediatamente dato l’allarme: il sistema di localizzazione satellitare a bordo della fuoriserie ha consentito di rintracciare il malvivente a Livorno, dove una “gazzella” del radiomobile lo ha intercettato in località Banditella.
DSC04649Il rocambolesco inseguimento che ne è seguito è terminato in via Mondolfi, dove il fuggitivo, tradito dai non pochi cavalli della Porsche, ne ha perso il controllo, finendo contro il cancello di un’abitazione a ridosso della strada. Tutt’altro che rassegnato, ha tentato di sottrarsi alla cattura, arrendendosi ai militari solo dopo una tenace resistenza. Nell’autovettura, seriamente danneggiata, rinvenuto tutto il maltolto (circa 40mila euro il valore) restituito al legittimo proprietario.
A causa dell’impatto l’uomo, che ha riportato un trauma facciale, è stato condotto in ospedale da un’ambulanza della Svs intervenuta insieme alla Misericordia di Antignano sul posto. Qui i medici di turno hanno effettuato gli accertamenti clinici del caso. Il malvivente si trova tuttora piantonato in stato di fermo all’ospedale di Livorno.

Riproduzione riservata ©

40 commenti

 
  1. # Trollolo

    Voglio vede chi la ripaga ora la porshe

    1. # Gianluca

      la KASKO. Io sono più interessato invece a sapere quanti anni di condanna avrà questa persona per furto con scasso, guida pericolosa e resistenza a pubblico ufficiale.

      1. # FOX

        Vorrai dire quanti giorni di condanna

      2. # Gino

        anni? Ma la segui o no la politica??

    2. # Giacomo

      L’assicurazione Kasko con cui sicuramente l’auto era assicurata e che costa molteplici volte una assicurazione standard.

    3. # Jobbee

      L ‘ ambasciata di Albania in Italia con tanto di pernacchia istituzionale!

  2. # Antonio

    Il bello è questo soggetto è stato anche soccorso e curato a nostre spese..

  3. # John

    È andata bene che non ha ammazzato nessuno, né in casa dello sfortunato rapinato, che nell’incidente con l’auto.

    Adesso paghiamoli pure le spese ospedaliere e rimettiamolo bene in forma per il prossimo colpo, mi raccomando !!

  4. # Paolo Del Rio

    La ripaga Francesco Gazzetti: vediamo se dopo i suoi discorsi sull’importanza dell’integrazione vorrà rimborsare quel cittadino onesto.

      1. # FOX

        Dati alla mano, gli immigrati commettono più reati degli italiani, Basta vedere le statistiche pubblicate dai giornali. Da tener presente che il rapporto tra italiani è stranieri è 12 a 1.

  5. # Alessio

    Mi raccomando curiamolo in ospedale a spese di tutti i cittadini onesti che pagano le tasse…..w il bengodi di chi in Italia fa cosa gli pare…poveri noi!!

  6. # ZenEros porscho

    Un grazie veramente sentito alla polizia e ai cavalli della Porsche. È ora rispeditelo in Albania che lo mettono davvero in galera!!!

  7. # Ugo

    secondo te uno che ha un auto da 100mila non l’ha assicurata per furto e incendio?

    1. # Piripippi

      Allora visto che assicurato rapiniamolo e distruggiamogli l’auto

  8. # Luca

    Risorse boldriniane

  9. # Vittorio

    Benvenuto nel paese dei balocchi.

  10. # Aldo

    Chiaramente il malvivente aveva la base a Livorno… Mi apre ovvio

  11. # gianfransuà

    Sarà mica un altro bresciano?

  12. # ADRIANO

    fatto bua? poverino

  13. # Potto

    Tutti a dare addosso a un poveraccio che ruba per fame,vergogna!!

  14. # Livornese a Grosseto

    Ruba per fame 40 mila euro e una Porsche?? Da quanto non mangiava?? Dal medioevo?? Poverino… poverino un piffero. Vai a farlo in Albania e te lo danno loro il poverino

  15. # Dubbioso

    Toh! Ma che combinazione .. Un pregiudicato .. quindi recidivo e presto di nuovo operativo…

  16. # pepe

    in galera ci starà due giorni e in più anche curato dalla sanità italiana e la macchina chi la ripaga l’albanese ? , grazie renzi boldrini rossi e compagni queste sarebbero le risorse bravi in galera a vita anzi ai lavori forzati come facevano in russia li mandavano in siberia vedrai gli passa

  17. # Arturo

    Ma di che stiamo parlando….finche’ non ci sara’ una magistratura ed un governo serio seria queste barzellette le leggeremo tutti i giorni.

  18. # sax

    eh ma la colpa è di Salvini che semina odio

  19. # Mario

    Strano che non diano la colpa ai Carabinieri perchè ha rotto la macchina… ora poi con la nuova legge che stanno discutendo per il delitto di tortura le forze dell’ordine stanno fresche… se la fanno passare basta che guardano male un delinquente e questo le denuncia perchè si sente limitato arbitrariamente nel suo io di essere umano…. Povera Italia

    1. # alberto

      se non ricordo male un fatto analogo successe qualche anno fa, e ci fu proprio che punto’ il dito contro la polizia accusandola di aver rischiato magari di investire qualche cittadino durante un inseguimento ,mi pare in via delle sorgenti,, te ci scherzi ?? e ci son dei cervelli perride !!!

  20. # Roby

    Potto, sei un mito!

  21. # kiko

    dove sono i buonisti ? …

  22. # Libero

    Venghino, venghino siori!
    Avanti, c’è sempre posto nel Paese del Bengodi!
    Con la benedizione di Renzi, Boldrini e compagnia cantante!!!

  23. # sirio

    e’ quello che c’aveva la porsche quanto paga di tasse l’anno???

  24. # Libero

    Venghino, venghino siori!
    Avanti, c’è sempre posto nel Paese di Bengodi!
    Con buona pace per Renzi, Boldrini e compagnia bella!!!

  25. # Libero

    Sirio, e anche se, solo per ipotesi, non pagasse le tasse, allora è normale che gli entrino in casa e gli portino via anche l’anima?

  26. # Renziano

    è l’ora di finirla col puntare sempre il dito solo quando si tratta di stranieri. I migranti hanno i diritti!
    Spesso chi ruba per fame è stato anche assolto perché in stato di bisogno. Basta col RAZZISMO, si ai DIRITTI PER I MIGRANTI (casa decorosa e buon vitalizio)

  27. # Avv. catarazzi

    Chiariamo subito che il mio assistito è albanese solo perché è accidentalmente nato in Albania, ma si sente pienamente livornese e condivide con loro stile di vita e aspirazioni.

  28. # Giuly

    A leggere certi post c’è da inorridire! Avremmo dovuto lasciar morire il ladro perchè curarlo costa?Ma vi rendete conto di cosa scrivete?Certo è un delinquente,certo dovrà essere punito severamente per il reato che ha commesso,ma auspicare di negargli le cure necessarie perché costano non è,sul piano etico,molto diverso!

  29. # freefreee

    da parte mia, out forever

  30. # enrico

    Chi paga le cure? Chi paga i danni ai proprietari? Perché il giornale non pubblica la foto ed il nome di questo ? Questo scempio dei furti in abitazioni sono oramai crimini contro l’umanità!

  31. # teseo

    Di questo signore non si è detta la nazionalità fino a che non era possibile più continuare a coprirlo. Che cos’è se non favoreggiamento informativo? E poi si dice delle veline del ventennio…