Cerca nel quotidiano:


Sasso dalla scogliera: donna ferita finisce in mare priva di coscienza

Fondamentale l'intervento del bagnino della spiaggia vicina che ha subito soccorso la donna di 58 anni. Sul posto si sono portati poi i soccorritori della Misericordia di Antignano con un infermiere del 118 e i vigili del fuoco

Domenica 23 Agosto 2020 — 16:04

Mediagallery

La signora è stata recuperata dal bagnino della spiaggia che, aiutato da alcuni bagnanti presenti sul posto, hanno portato a riva la 58enne ferita in attesa dei soccorsi arrivati via terra e via mare

Paura intorno all’ora di pranzo di domenica 23 agosto quando un sasso, staccatosi dalla scogliera a Calignaia ha colpito una bagnante che, ferita alla testa è finita in mare priva di coscienza. Fondamentale l’intervento del bagnino della spiaggia vicina che ha subito soccorso la donna di 58 anni. Sul posto si sono portati poi i soccorritori della Misericordia di Antignano con un infermiere del 118 e i vigili del fuoco intervenuti via terra.
La signora è stata recuperata dal bagnino della spiaggia che, aiutato da alcuni bagnanti presenti sul posto, hanno portato a riva la 58enne ferita in attesa dei soccorsi. La donna è stata caricata sull’ambulanza intervenuta al moletto di Antignano dove era stata accompagnata dal gommone dei vigili del fuoco, della sezione nautica Porto, arrivato via mare per il soccorso. La donna al momento del trasporto in ospedale risultava cosciente e in buone condizioni di salute.

Riproduzione riservata ©