Cerca nel quotidiano:


Scaglia un masso contro le finestre di ragazzini che lanciavano petardi e danneggia due auto

Il lancio della grossa pietra ha comportato il danneggiamento di due macchine parcheggiate sulla strada. Sul posto la volante della polizia

Sabato 4 Dicembre 2021 — 13:52

Mediagallery

Ha lanciato un grosso masso nei confronti delle finestre di alcuni ragazzini che lanciavano petardi in strada in via della Campana. Il tutto è accaduto intorno alle 20,30 di venerdì 3 dicembre quando una volante della polizia è stata costretta ad intervenire per i fatti sopra descritti. Il tutto è iniziato poco prima. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della polizia alcuni ragazzini avevano chiesto il permesso agli abitanti del vicinato di lanciare in strada dei piccoli petardi con l’ausilio di un genitore. Non avendo ricevuto alcun diniego hanno dunque iniziato a scoppiare i mortaretti dalle finestre verso il marciapiede sottostante facendo attenzione che non passassero persone o mezzi.
Ad un certo punto, secondo il report delle volanti, si è presentato un cittadino che inveendo contro i giovani, noncurante delle loro scuse e delle scuse della signora che era lì con loro, è tornato poco dopo lanciando una grossa pietra (nella foto in pagina) verso le loro finestre. Il sasso non ha colpito nessuno ma, cadendo, si è schiantato sopra due auto in sosta (una Ford Fusion e una Peugeot) che sono poi risultate danneggiate. All’arrivo della volante l’uomo si era dileguato. Agli agenti non è rimasto altro che prendere contatti con i proprietari delle auto colpite.

Riproduzione riservata ©