Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Auto a fuoco nella notte

Martedì 13 Settembre 2016 — 07:47

Warning: array_merge(): Argument #2 is not an array in /var/www/vhosts/quilivorno.it/httpdocs/wp-content/themes/zaki-theme/ui/box/mediagallery-new-article.php on line 32

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/vhosts/quilivorno.it/httpdocs/wp-content/themes/zaki-theme/ui/box/mediagallery-new-article.php on line 37

Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /var/www/vhosts/quilivorno.it/httpdocs/wp-content/themes/zaki-theme/ui/box/mediagallery-new-article.php on line 57

Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /var/www/vhosts/quilivorno.it/httpdocs/wp-content/themes/zaki-theme/ui/box/mediagallery-new-article.php on line 58

Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /var/www/vhosts/quilivorno.it/httpdocs/wp-content/themes/zaki-theme/ui/box/mediagallery-new-article.php on line 59

Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /var/www/vhosts/quilivorno.it/httpdocs/wp-content/themes/zaki-theme/ui/box/mediagallery-new-article.php on line 61

Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /var/www/vhosts/quilivorno.it/httpdocs/wp-content/themes/zaki-theme/ui/box/mediagallery-new-article.php on line 62

Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /var/www/vhosts/quilivorno.it/httpdocs/wp-content/themes/zaki-theme/ui/box/mediagallery-new-article.php on line 63

Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /var/www/vhosts/quilivorno.it/httpdocs/wp-content/themes/zaki-theme/ui/box/mediagallery-new-article.php on line 64

Auto a fuoco sugli scali Manzoni, angolo via dell'Indipendenza. Sul posto vigili del fuoco e una pattuglia della vigilanza privata

Auto a fuoco sugli scali Manzoni, angolo via dell’Indipendenza. L’allarme è scattato intorno alle 2,30 del 13 settembre. Sul posto vigili del fuoco e una pattuglia della vigilanza privata. Ancora da capire il motivo del rogo. La prontezza della guardia giurata nel lanciare la segnalazione e il tempestivo sopraggiungere dei pompieri hanno però scongiurato conseguenze assai peggiori. A prendere fuoco è stata una Opel Corsa. Il mezzo, che ha subito ingenti danni sia alla parte anteriore che all’interno, si è mosso da solo (accade quando il motorino di avviamento si attiva in conseguenza dell’incendio e la marcia è innestata) andando ad urtare una Toyota Yaris parcheggiata lì vicino, procurandole danni alla parte posteriore ed un principio di incendio subito estinto dalla squadra dei vigili del fuoco.

Condividi:

Riproduzione riservata ©