Cerca nel quotidiano:


Scappa all’alt poi la colluttazione con un poliziotto

Arrestato dalla polizia dopo la fuga all'alt da piazza barriera Garibaldi a via Zola dove con lo scooter è finito contro la volante. Sequestrati tre coltelli

Venerdì 2 Agosto 2019 — 17:54

Mediagallery

A seguito dei controlli predisposti dal questore gli agenti del reparto prevenzione crimine il 1 agosto hanno intimato l’alt in viale Ippolito Nievo, angolo piazza barriera Garibaldi, al conducente di uno Scarabeo. Lo scooterista non si è fermato commettendo nella fuga numerose manovre irregolari e finendo in via Zola contro la volante che si era messa al suo inseguimento. Una volta sceso dal mezzo, lo scooterista ha poi ingaggiato una colluttazione con uno degli agenti che subito dopo si è trovato costretto a ricorrere alle cure del pronto soccorso riportando 5 giorni di prognosi. Bloccato e perquisito, all’uomo sono stati poi trovati e sequestrati 3 coltelli.
A seguito dell’urto con la volante anche il fuggitivo, tunisino del 1963, è dovuto ricorrere all’ospedale: prognosi di 30 giorni. Alla fine lo straniero è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e su disposizione dell’autorità giudiziaria è stato posto ai domiciliari in vista dell’udienza di convalida.

Riproduzione riservata ©