Cerca nel quotidiano:


Giovane di 22 anni perde le gambe in seguito ad un incidente, raccolti oltre 89mila euro in 24 ore

L'incidente è avvenuto intorno alle 23,10 di mercoledì 12 maggio poco dopo la rotatoria di Salviano-La Leccia

Giovedì 13 Maggio 2021 — 00:46

di Giacomo Niccolini

Mediagallery

Da una prima ricostruzione dei fatti, effettuata dalla polizia municipale giunta immediatamente sul posto, non sembrano essere coinvolti nell'incidente altri mezzi se non lo "scooterone" rimasto a terra dopo lo schianto

Incidente nella tarda serata di mercoledì 12 maggio. Intorno alle 23,10 un livornese di 22 anni a bordo di uno scooter, per motivi ancora da accertare, avrebbe perso il controllo del mezzo cadendo violentemente sull’asfalto in via del Levante poco dopo la rotatoria di Salviano-La Leccia procedendo in direzione via di Collinaia o via della Valle Benedetta.
Da una prima ricostruzione dei fatti, effettuata dalla polizia municipale giunta immediatamente sul posto, non sembrano essere coinvolti nell’incidente altri mezzi se non lo “scooterone” rimasto a terra dopo lo schianto.
Sul luogo del sinistro si sono portate due ambulanze inviate sul posto dalla centrale operativa del 118 i cui volontari, insieme al medico di turno, si sono presi cura del conducente del mezzo a due ruote trasportandolo in ospedale di Livorno, con massima urgenza, in codice rosso. Stando a quanto riportato dall’ufficio comunicazione dell’ospedale di Livorno al 22enne sarebbero state amputate entrambe le gambe in seguito ad una delicata operazione chirurgica. Il giovane è ricoverato in prognosi riservata all’interno del reparto di Rianimazione.
La municipale ha chiuso al traffico il tratto di strada interessato per effettuare al meglio i rilievi di rito e per consentire al personale Aamps, intervenuto sul posto intorno alla mezzanotte, di poter procedere alla pulizia del manto stradale.
Gli amici nella giornata di giovedì 13 maggio hanno lanciato una raccolta fondi. Chiunque volesse lasciare un contributo lo può fare cliccando qui. In sole 24 ore sono stati raccolti oltre 89mila euro.

Riproduzione riservata ©