Cerca nel quotidiano:


Scippato in pieno centro

Hanno agito in due. Entrambi i malviventi sono riusciti a scappare a piedi facendo perdere le loro tracce. Il tutto è accaduto nel tardo pomeriggio di domenica 17 gennaio

Lunedì 18 Gennaio 2021 — 05:00

di Giacomo Niccolini

Mediagallery

La vittima dello scippo ha raccontato agli agenti della polizia intervenuti sul posto come l'autore dello scippo indossasse un piumino blu con le strisce rosse un cappuccio calato sul volto

Un uomo di circa cinquant’anni è stato scippato in piazza Magenta, nel tratto compreso tra via Bonaini e via Giusti, domenica 17 gennaio intorno alle 18,30. La vittima dello scippo stava passeggiando verso la sua auto parcheggiata insieme alla sua fidanzata con due borse della spesa in mano quando, apprestandosi ad aprire la portiera per riporre il tutto all’interno dell’abitacolo, un uomo da dietro lo ha spintonato riuscendo a strappargli la borsa a tracolla che indossava. Un altro complice, che ha agito insieme allo scippatore, ha provato a rubare la borsetta anche alla donna che era con lui, tentativo andato, per fortuna, a vuoto.
Poi entrambi i malviventi sono fuggiti a piedi scappando di corsa e facendo perdere le loro tracce. Sul posto è intervenuta la polizia e agli agenti è stato soltanto detto che l’autore del colpo indossava un piumino blu a strisce rosse e un cappuccio calato sul volto. I poliziotti della squadra volante hanno raccolto la testimonianza e hanno invitato la vittima a sporgere denuncia per lo scippo subito.

Riproduzione riservata ©