Cerca nel quotidiano:


Scivolano sugli scogli: due feriti

Entrambi gli interventi hanno necessitato della presenza dei vigili del fuoco a causa delle zone impervie e scoscese in cui si sono verificati

domenica 08 luglio 2018 09:27

Mediagallery

Due interventi da parte delle ambulanze labroniche nella giornata di sabato 7 luglio. Uno diurno e uno notturno, registrato nelle prime ore di domenica 8. Il primo si è svolto nel pomeriggio intorno alle 18.45 quando i volontari della Svs e della Misericordia di Antignano sono intervenuti allo Scoglio della Ballerina per un uomo di 77 anni che, scivolando, ha sbattuto violentemente la testa sulla scogliera procurandosi una brutta ferita lacero contusa. E’ stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco a causa della zona piuttosto scoscesa e impervia in cui si è verificato l’infortunio. Il ferito è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso in codice rosso dopo il trasbordo del paziente effettuato via mare fino al moletto di Antignano. Da lì un’ambulanza è partita a sirene spiegate verso il pronto soccorso di via Gramsci.
Altro intervento di simile natura nella notte, come detto, tra sabato 7 e domenica 8 luglio quando, intorno alle 1,30, un’ambulanza con medico a bordo della Misericordia di Livorno è intervenuta sul Romito, in zona Castel Boccale, per un’altra persona che, cadendo sulla scogliera, non riusciva più a risalire. Anche in questo caso è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per le operazioni di soccorso.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive