Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Scontro all’incrocio tra auto e bici: giovane in ospedale

Lunedì 9 Ottobre 2023 — 23:10

Un'auto utilitaria, guidata da una giovane donna che stava procedendo in direzione "mare", si è andata a scontrare con una bicicletta che stava attraversando la strada. Il ragazzo che era a bordo del mezzo a due ruote, che è volato a diversi metri di distanza dall'impatto, è stato preso in cura dai volontari della Misericordia di via Verdi

Scontro violento avvenuto intorno alle 22 di lunedì 9 ottobre in piazza Damiano Chiesa all’incrocio tra viale Petrarca e via Gramsci. Un’auto utilitaria, guidata da una giovane donna che stava procedendo in direzione “mare”, si è andata a scontrare con una bicicletta che stava attraversando la strada. Il ragazzo che era a bordo del mezzo a due ruote, che è volato a diversi metri di distanza dall’impatto come si vede dalle foto in pagina, è stato preso in cura dai volontari della Misericordia di via Verdi sopraggiunti sul posto con un’ambulanza fornita di medico del 118 a bordo. La chiamata è partita con un codice rosso.
Per fortuna, dopo i primi accertamenti sul posto e dopo le valutazioni cliniche dello staff sanitario, il servizio è stato chiuso con un codice giallo quindi di minor entità rispetto di quanto paventato in un primo momento. Sotto choc la ragazza alla guida anche a causa un parapiglia che si è sviluppato, per motivi ancora da chiarire, subito dopo l’impatto tra un gruppo di ragazzi che hanno assistito alla scena e che sono sopraggiunti subito dopo. Parapiglia per cui è stato necessario l’intervento di una pattuglia dei carabinieri. Sul luogo del sinistro, per i rilievi del caso, due pattuglie della polizia municipale i cui agenti, oltre a far luce sulla dinamica servendosi dei vari testimoni e delle rilevazioni, hanno gestito il flusso del traffico, inevitabilmente a rilento a causa dell’incidente.

Condividi:

Riproduzione riservata ©

Dicembre è alle porte, stai pensando ad una campagna natalizia? E’ possibile inviare una mail a [email protected] oppure attraverso questo link https://www.quilivorno.it/richiesta-preventivo-banner/. QuiLivorno.it mette a disposizione una visibilità di 65.500 iscritti a Facebook, 4.500 iscritti a Instagram e 4.700 a X.