Cerca nel quotidiano:


Si è spento Capuozzo, ex consigliere comunale

Dipendente della Banca d'Italia e componente della compagnia teatrale di Giuseppe Pancaccini, Capuozzo è stato consigliere comunale Udc durante la giunta Cosimi

Domenica 18 Settembre 2016 — 12:49

Mediagallery

Si è spento l’ex consigliere comunale Udc Salvatore Capuozzo. Se ne è andato nella serata di sabato 17 settembre. Capuozzo, dipendente della Banca d’Italia e facente parte della compagnia teatrale di Giuseppe Pancaccini, è stato consigliere durante la giunta Cosimi e chi lo ha conosciuto, come noi, lo ricorda non solo per la sua passione e competenza politica, ma anche per la sua disponibilità e il suo carattere sempre allegro. Proprio Pancaccini, su fb, lo ricorda così: “Che giorno triste per me, per tutta la famiglia de Le Maschere e l’intero mondo del teatro cittadino.
Ci ha lasciato Salvatore Capuozzo, un caro amico, una bella persona, un componente storico della nostra compagnia. La testa mi corre a quando lo conobbi e gli proposi di rappresentare un difficile personaggio del Marito der mi figliolo, eravamo nella sua via della Madonna. Da quel giorno, fino a quest’estate, è stato un immancabile e fedele compagno di tante avventure. Ci mancherai a tutti quanti, ci mancherà la tua professionalità, il tuo equilibrio, la tua immensa disponibilità. Un abbraccione alla moglie, alle figlie, ai nipotini e all’intera famiglia Capuozzo”. Alla famiglia giungano anche le condoglianze della redazione di Quilivorno.it.

Il ricordo dell’ex consigliere comunale di Sel Lamberto Giannini – Ci lascia un uomo appassionato e carico di profonda umanità con uno spiccato senso dell’arte. In consiglio comunale eravamo su posizioni diverse, ma questo non ha scalfito la simpatia reciproca. In quel contesto si diventa, quando esiste sintonia umana come nel nostro caso, compagni di scuola e questo aumenta il dolore. Lo ricordo anche come attore in uno mio spettacolo con i Mayor. Un abbraccio a tutta la famiglia ed in particolare al nipote Edoardo mio grande alunno.

Luigi Coppola segretario Udc Livorno – Sono profondamente colpito dalla morte di Salvatore Capuozzo, peraltro non immaginavo che le sue condizioni di salute fossero così gravi. Ci eravamo messaggiati per gli auguri di ferragosto, come accadeva per ogni ricorrenza. La nostra amicizia era nata attraverso la militanza politica nell’UDC, di cui era stato consigliere comunale a Livorno, e si era fortificata nel tempo grazie anche alle comuni origini napoletane e democristiane. È stato un amico leale ed un personaggio politico profondamente popolare, capace di esprimere al massimo questa sua caratteristica peculiare che gli ha permesso di avere un forte consenso personale . Esprimo personalmente ed a nome dell’UDC le più sentite condoglianze alla famiglia.

Maristella Bottino, coordinatrice F.I. Livorno – Esprimo alla famiglia di Salvatore sentimenti di sincera vicinanza sia a titolo personale che a nome di tutta Forza Italia. Una notizia inattesa che provoca vero dispiacere. Il percorso politico che abbiamo condiviso in Consiglio Comunale lo ha fatto apprezzare per la sua attenzione alla “sostanza” delle problematiche.
Una persona serena che ha portato avanti con passione le sue battaglie. Il Suo è stato, veramente, un impegno sincero e disinteressato in favore di tutta la comunità livornese.

Il cordoglio di Costanza Vaccaro – La notizia della morte di Salvatore mi lascia sgomenta, incredula. E’ stato sempre una persona leale, perbene: aveva un sorriso per tutti e la battuta sempre pronta a sdrammatizzare anche i momenti più difficili. Insieme abbiamo condiviso alcune battaglie politiche e un amore profondo per gli animali, specie per i cani, che lo ha portato in consiglio comunale, tra le molte iniziative per cui si è speso, ad impegnarsi con forza per la realizzazione del canile municipale. Ci mancherai Salvatore! Un abbraccio alla famiglia.

 

Riproduzione riservata ©

5 commenti

 
  1. # gio

    Persona gentile e rispettosa, impegnata e attenta.
    Condoglianze alla famiglia.
    Riposa in pace.

  2. # Riccardo

    Ciao Salvatore, sei stato corretto e imparziale in molte circostanze in cui ho incrociato la tua persona e per questo ti ho sempre considerato persona leale e sincera. Felice di averti conosciuto.

  3. # Dinora Mambrini

    Apprendo con dolore che Salvatore ci ha lasciati. Una brava persona. Abbiamo condiviso varie passioni, dalla politica al teatro, e anche su ciò in cui in Consiglio Comunale eravamo su posizioni divergenti, mai sono mancati correttezza e rispetto. Sentite condoglianze alla famiglia.

  4. # [email protected]

    brava persona, seria, impegnata , corretta e rispettosa. Sentite condoglianze alla moglie e alla figlia

  5. # Antonio

    Ringrazio tutti di cuore… conoscendo bene mio fratello non pecco di presunzione affermando che era una bella persona…
    Grazie ancora a nome della nostra famiglia.