Cerca nel quotidiano:


Sorpreso in giro con martelletto per rubare nelle auto

L'uomo, residente a Cecina, è stato trovato in possesso di un martelletto rompi vetro custodito nella tasca dei pantaloni: denunciato

Venerdì 1 Luglio 2016 — 10:38

Mediagallery

Nel pomeriggio del 30 giugno, intorno alle 17, una volante della polizia si è portata alla Rotonda di Ardenza in quanto era stata segnalata una persona sospetta con un’asta in mano che passava vicino alle auto in sosta. La segnalazione è arrivata da una donna che mentre parcheggiava la propria auto l’ha notato dallo specchietto retrovisore. Immediatamente identificato e portato negli uffici, l’uomo, nato nel 1973 e residente a Cecina, è stato trovato in possesso di un martelletto rompi vetro (e non con un’asta come ipotizzato dalla cittadina) custodito nella tasca dei pantaloni. Alla fine è stato denunciato per tentato furto e possesso ingiustificato di grimaldelli e oggetti atti allo scasso.

Riproduzione riservata ©

7 commenti

 
  1. # freefreee

    nome e nazionalità del delinquente e possibilmente anche una bella fotografia affissa e ingrandita sui muri della città , altrimenti questo molto presto continuerà il suo lavoro indisturbato come se nulla fosse

  2. # Teseo

    Anche questo un italiano?… Certo, è nato a Cecina. Ma quando uno è davvero italiano, te lo sbattono in prima pagina. “Italiano parcheggia in divieto! a morte!…”

  3. # pepe

    il martello rompi vetro perchè non glielo spacchi nella testa vedrai poi gli passa invece cosa fai lo portano in questura gli danno un caffè e gli dicono non lo fare più e poi fuori e domani si riparte , se non iniziamo a regolare le cose da noi sarà sempre peggio perchè la legge protegge questi individui e se li tocchi ti rovini che paese fallito

  4. # Nedo Falleni

    “Nato nel 1973 e residente a Cecina”. Vorrei propio sape’ nome e cognome, così… per curiosità!

  5. # Teseo

    Ce lo dovete dire di dov’è questo delinquente. Non serve glissare. Tanto ormai lo sappiamo anche se non lo dite.

  6. # Marco

    Il PD ha preso la strusciata con 5S e lega nord ed invece di rimediare rispedendo a casa i delinquenti stranieri ha pensato bene di spargere il dettame di non specificare la nazionalità dei criminali nelle notizie.

  7. # Gaia

    Denunciato e basta??? A me la notte del 1 luglio hanno fatto dieci mila euro di danni alla macchina in condominio ad Antignano! Avanti così siamo una gran paese!!!