Cerca nel quotidiano:


Spacca a calci il finestrino di una volante: denunciato

Gli agenti gli chiedono di fornire i documenti: lui reagisce con calci e pugni

lunedì 21 Ottobre 2019 08:52

Mediagallery

E’ stato fermato per un normale controllo, inserito all’interno del pattugliamento del territorio, da parte delle volanti della polizia. E’ successo intorno alle 22 di sabato 19 ottobre in piazza Garibaldi quando un giovane del Gambia, non gradendo le attenzioni dei poliziotti, ha dato in escandescenze rifiutando, in maniera violenta, le richieste degli agenti di fornire i documenti. L’uomo, prima ha tirato calci e pugni ai poliziotti, poi, una volta salito in auto, ha spaccato con un calcio il finestrino della volante. Per questi motivi lo straniero, accompagnato negli uffici della questura di viale Boccaccio per il riconoscimento e gli accertamenti di rito, è stato successivamente denunciato a piede libero per minaccia, lesioni personali e danneggiamento aggravato.

Riproduzione riservata ©

5 commenti

 
  1. # 0586

    se lo facevo io mi portavano direttamente ad Alcatraz!!

  2. # abbuff'ippall

    ..oltra al danneggiamento,deve ripagare il danno fatto alla vettura!!

    1. # Fabio

      Tranquillo ha detto che paga tutto….

  3. # Michael

    Peggio del Bronx.

    Ormai non abbiano più speranze e vale per tutto il paese, sarà sempre peggio .

    1. # compAgno

      L’importante è aver silurato sarvini!! De no

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.