Cerca nel quotidiano:


Spacca l’anti-taccheggio e tenta il furto: arrestato

"Ancora una volta - spiegano soddisfatti dall'ufficio stampa dei carabinieri - è risultata efficace l’intensificazione dei servizi nel centro cittadino da parte dell’Arma, con particolare attenzione agli esercizi pubblici e alla prevenzione dei reati contro il patrimonio"

venerdì 08 Novembre 2019 15:59

Mediagallery

Nel tardo pomeriggio di giovedì 7 novembre, ancora una volta, i carabinieri del Radiomobile hanno arrestato un 37enne nordafricano per furto aggravato ai danni del negozio Zara.
L’uomo, ben noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti, aveva rotto le placche anti-taccheggio di alcuni capi di abbigliamento e veniva sorpreso nel momento in cui cercava di portar via la merce dal negozio.
La collaborazione con la vigile sicurezza del negozio del centro ha consentito il tempestivo intervento dei militari dell’Arma. Il 37enne è stato notato e, costantemente monitorato mentre uno degli addetti si è preoccupato di telefonare al 112.
I carabinieri arrivati sul posto, hanno dunque potuto constatare il furto aggravato dalla violenza sulle cose.
L’uomo è stato immediatamente accompagnato in caserma in viale Fabbricotti dove sono state  espletate le formalità di rito.
L’arrestato è a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesta dell’udienza di convalida.
I militari hanno dunque restituito la refurtiva al negozio Zara. “Ancora una volta – spiegano soddisfatti dall’ufficio stampa dei carabinieri – è risultata efficace l’intensificazione dei servizi nel centro cittadino da parte dell’Arma, con particolare attenzione agli esercizi pubblici e alla prevenzione dei reati contro il patrimonio”.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.