Cerca nel quotidiano:


Spacca vetri per rubare autoradio: in manette

L'uomo, un tunisino di 32 anni è stato arrestato per rapina impropria

Lunedì 3 Aprile 2017 — 13:20

Mediagallery

E’ stato sorpreso da una guardia giurata nella notte tra domenica 2 e lunedì 3 aprile in via Garibaldi dove, insieme ad un complice, stava spaccando i vetri delle auto in sosta per rubare le autoradio delle vetture parcheggiate ai bordi della strada. Il vigilante di passaggio per il suo normale turno di pattugliamento ha notato le autoradio a terra in mezzo ai cocci di vetro andati in frantumi e ha urlato ai due di desistere dal loro operato nel mentre si era già apprestato a chiamare il 113 per richiedere l’intervento delle volanti.
Uno dei due si è dato a una fuga precipitosa facendo perdere le sue tracce. L’altro ha invece affrontato la guardia giurata minacciandolo di morte con delle forbici che teneva in mano. Dopo una breve colluttazione il ladro è riuscito a fuggire. Ma il suo tentativo di scomparire è durato poco. In men che non si dica infatti gli agenti delle volanti lo hanno trovato nascosto tra le auto parcheggiate con le forbici ancora in mano. L’uomo, un tunisino di 32 anni è stato arrestato per rapina impropria.

Riproduzione riservata ©

3 commenti

 
  1. # andrea

    Gente ;
    Votate SINISTRA ;
    Votate SINISTRA.

    1. # al dolce

      sempre meglio della destra fascista.

  2. # Libero

    Ormai, purtroppo, sono cronache di ordinaria amministrazione…….!