Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Spaccata in un negozio, arrestato in flagranza dai carabinieri

Sabato 17 Settembre 2022 — 13:25

Nelle foto inviate dall'Arma nel comunicato la base per ombrelloni in cemento presa da un vicino bar utilizzata dal ladro per rompere la vetrata del negozio e i carabinieri davanti al negozio

La segnalazione di un cittadino ha consentito ai carabinieri di sorprendere l’uomo all’interno del negozio intento ad appropriarsi del fondo cassa. Arrestato per furto e resistenza. L'Arma ricorda il numero unico di emergenza 112 per tutte le segnalazioni

I militari della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Livorno hanno tratto in arresto, nelle prime ore del 16 settembre, un 32enne di origine romena per furto e resistenza a pubblico ufficiale. La sinergia tra il dispositivo di controllo del territorio messo in campo dai carabinieri e la segnalazione tempestiva di un cittadino ha consentito di sorprendere l’uomo ancora all’interno di un esercizio commerciale in zona piazza Cavour specializzato in prodotti naturali intento ad appropriarsi del fondo cassa dopo aver infranto la vetrata con una base per ombrelloni in cemento presa da un vicino bar. Alla vista dei carabinieri, il 32enne, già noto alle forze dell’ordine ha cercato invano di guadagnare la fuga scalciando e dimenandosi. L’Autorità Giudiziaria di Livorno, all’esito dell’udienza di convalida, ha applicato all’uomo la misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria. Fondamentale anche in questo caso la collaborazione attiva della cittadinanza. L’occasione è quindi propizia per ribadire l’importanza delle segnalazioni al numero di emergenza 112 NUE.

Condividi:

Riproduzione riservata ©