Cerca nel quotidiano:


Spaccia droga a un 22enne: in auto una mazza da baseball e a casa un proiettile

Arrestato un 52enne. Dovrà rispondere di spaccio di sostanze stupefacenti, porto abusivo di arma impropria e detenzione illegale di munizionamento da guerra

sabato 29 settembre 2018 11:39

Mediagallery

Nelle prime ore della mattina di sabato 29 settembre a Stagno, i carabinieri nell’ambito di attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un uomo, 52enne nato a Napoli ma residente in zona da tempo, nullafacente, con precedenti di polizia.
L’uomo è stato sorpreso dai militari mentre stava dando, in via Aiaccia, 7 dosi di cocaina (per un peso complessivo di 1,5 grammi), ad uno studente di 22 anni livornese, residente a Stagno, segnalato all’autorità amministrativa come assuntore di sostanze stupefacenti.
La successiva perquisizione all’interno della sua auto ha consentito di  trovare e sequestrare una mazza da baseball nonché la somma contante di 290 euro, verosimilmente frutto dell’attività di spaccio. A casa del 52enne, invece, è stato trovato un proiettile calibro 9 parabellum, appellativo dato alle cartucce per arma da fuoco utilizzate per scopi militari.
L’arrestato è stato trattenuto all’interno della camera di sicurezza della compagnia Carabinieri di Livorno, in attesa di celebrare il processo per direttissima disposto per la giornata di sabato 29 settembre in via Falcone e Borsellino. L’uomo dovrà rispondere di spaccio di sostanze stupefacenti, porto abusivo di arma impropria e detenzione illegale di munizionamento da guerra.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive