Cerca nel quotidiano:


Spaccio di pasticche e droga in piazza XI Maggio: arrestato un 26enne

In manette un tunisino di 26 anni. E' stato trovato in possesso di due involucri in cellophane, contenenti 0,55  grammi e 0,22 grammi di cocaina; un frammento di hashish, dal peso di 1,10 grammi; 12 pasticche di "Rivotril" (benzodiazepina), senza la relativa prescrizione medica

Venerdì 11 Marzo 2022 — 12:58

Mediagallery

Giovedì 10 marzo i carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato un cittadino tunisino di 26 anni. I militari, durante un servizio finalizzato alla prevenzione ed al contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato la presenza di due giovani in piena notte in piazza XI Maggio. I carabinieri, insospettiti, hanno deciso di bloccarli, ma i due, alla vista della pattuglia, si sono dati subito alla fuga. Dopo un breve inseguimento è stato fermato solo il cittadino tunisino, mentre l’altro è riuscito a far perdere le sue tracce.

Il 26enne, sottoposto a perquisizione personale, veniva trovato in possesso di due involucri in cellophane, contenenti 0,55  grammi e 0,22 grammi di cocaina; un frammento di hashish, dal peso di 1,10 grammi; 12 pasticche di “Rivotril” (benzodiazepina), senza la relativa prescrizione medica. L’uomo è stato trovato in possesso anche di 2 smartphone e una banconota da 50 euro.

Il cittadino tunisino è stato arrestato per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e per resistenza a pubblico ufficiale. Il 26enne è stato accompagnato alle Sughere in attesa della celebrazione del rito direttissimo che si svolgerà in queste ore.

Riproduzione riservata ©