Cerca nel quotidiano:


Spara in aria con una pistola giocattolo poi aggredisce il poliziotto

ul posto gli agenti delle volanti hanno trovato un uomo di 35 anni, albanese, in possesso di una pistola giocattolo, sprovvista di tappo rosso, in evidente stato di agitazione

Lunedì 15 Marzo 2021 — 13:04

Mediagallery

L'uomo è stato denunciato per resistenza, oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale. La pistola giocattolo è stata comunque sequestrata e messa a disposizione dell'autorità giudiziaria

In via Pellettier, nel pomeriggio di sabato 13 marzo, è stato richiesto l’intervento della polizia a causa del ripetuto e incessante rumore di spari esplosi in aria. Sul posto gli agenti delle volanti hanno trovato un uomo di 35 anni, albanese, in possesso di una pistola giocattolo, sprovvista di tappo rosso, in evidente stato di agitazione. L’uomo alla richiesta degli agenti di fornire i documenti ha opposto resistenza minacciando prima e poi aggredendo con calci e pugni uno dei due poliziotti della volante. L’uomo è stato denunciato per resistenza, oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale. La pistola giocattolo è stata comunque sequestrata e messa a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Riproduzione riservata ©