Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Sparava ai piccioni. Individuato il responsabile e sequestrata carabina

Domenica 15 Maggio 2022 — 17:54

Il proprietario dell'appartamento ha consegnato una carabina ad aria compressa dotata di mirino di precisione e le munizioni, numerosi pallini di plastica dura che sono stati posti sotto sequestro

La polizia giudiziaria dal Nucleo Territoriale della Polizia Municipale è riuscita a individuare un uomo che sparava ai piccioni da un appartamento sul Pontino. Due pattuglie hanno effettuato una perquisizione domiciliare ai sensi dell'Art.41 del Tulps

A seguito della segnalazione inoltrata da un cittadino alla Sala Operativa della Polizia Municipale, e successive verifiche e appostamenti, la polizia giudiziaria dal Nucleo Territoriale della Polizia Municipale è riuscita a individuare un uomo che sparava ai piccioni da un appartamento sul Pontino. Due pattuglie hanno effettuato una perquisizione domiciliare ai sensi dell’Art.41 del Tulps.
Il proprietario dell’appartamento ha consegnato una carabina ad aria compressa dotata di mirino di precisione e le munizioni, numerosi pallini di plastica dura che sono stati posti sotto sequestro. L’uomo è stato denunciato ai sensi dell’art. 674 C.P. La Procura ha convalidato il sequestro della carabina.

Condividi:

Riproduzione riservata ©