Cerca nel quotidiano:


Subaffitta la casa in nero: evasione per 11mila euro

A fare la scoperta i militari della guardia di finanza che hanno fatto luce sull'irregolarità in seguito ad appostamenti e indagini accurate

mercoledì 11 Settembre 2019 12:00

Mediagallery

Fiamme gialle labroniche “a caccia” di affitti in nero per il contrasto all’evasione fiscale immobiliare. Individuato un 43enne di origini peruviane, residente in centro città, che corrispondeva a un 36enne livornese, proprietario dell’appartamento, un affitto mensile in contanti di 200 euro, in assenza di un regolare contratto.
In realtà, l’appartamento non era utilizzato dal peruviano ma da un nigeriano al quale il primo aveva subaffittato casa. La scoperta è dei finanzieri della prima compagnia della guardia di finanza di Livorno i quali, con approfondimenti investigativi, mirati e ripetuti sopralluoghi nelle vicinanze dell’abitazione, hanno appurato che l’iniziale affittuario subaffittava a sua volta l’appartamento a un’altra persona, la quale, ascoltata in fase di indagine dai militari, ha ammesso di essere il reale utilizzatore dell’immobile e di corrispondere “in nero” al peruviano 320 euro mensili in contanti.

Nel complesso, l’attività di polizia tributaria ha consentito di accertare un’evasione di 11.480 euro, contestati proporzionalmente al proprietario dell’immobile, per il periodo dal 2015 al 2019 e al sublocatore peruviano per gli anni d’imposta 2018 e 2019.

Riproduzione riservata ©

12 commenti

 
  1. # ANDREA

    Quisquiglie bazzeccole e pinzillacchere, in Italia evasione di centinaia di miliardi ogni anno
    Stipendi e pensioni da fame
    e di fanno lunghi appostamenti … per 200 euro.
    È vabbè, così va il mondo

    1. # Patrizia Tommasini

      Il mondo va così perché c’è gente che ragiona come te… A me fa incavolare anche chi evade o frega poo.

    2. # luca d'ardenza

      Caro Andrea, non ho capito, allora questa scoperta dalla Guardia di Finanza, alla quale va tutto il mio apprezzamento, non andava contrastata. Il mondo, come dici te, deve andare avanti così. Puniamo i grossi evasori, ma le piccole evasioni tolleriamole. Se il mondo andasse come la pensi te sarebbe un grosso problema.

    3. # elisa

      L’evasione è comunque di 11 mila euro se ti sembra poco.

    4. # Marco

      Boia davvero che cosa ridicola, quanti evasori milionari a piede libero ci sono? E mai un appostamento o un indagine approfondita.. e se poi vogliamo parlare di affitti irregolari vediamo la situazione nelle case popolari dove abbondano nei parcheggi suv o auto da 30/40 mila euro.. lì veramente servirebbero appostamenti

    5. # Pippo

      L’evasione va perseguita sempre. uno stato moderno deve colpire chi evade un euro e chi ne evade milioni. Si inizia da questi e si arriva agli stalker seriali…….

  2. # Cinzia Antonelli

    Peccato accontentarvi di pesci piccoli a Livorno…mettete un numero dove una persona anonimamente vi indica tante altre irregolarità e molto più importanti di questa..

    1. # Ora Basta!

      Concordo!
      Dall’idraulico al muratore…. fino all’agenzia immobiliare!
      Quando si compra e ristruttura casa, molte spese sono così…

    2. # Simone

      per esempio mansarde nemmeno abitabili, affittate abusivamente alla Scopaia…ce ne sono a decine….indagate

    3. # Luca

      il numero esiste già è il “117” contattabile 24 ore al giorno 365 giorni all’anno.

      1. # Ora Basta!

        Dal Sito della GdF:

        “Alle segnalazioni anonime non viene dato alcun seguito. Gli operatori al telefono eseguono ogni utile accertamento necessario ad identificare correttamente l’autore della chiamata.

        Le informazioni ricevute vengono custodite nel pieno rispetto delle norme sul trattamento dei dati personali, per tutelare la privacy dei cittadini.”

        Quindi l’anonimato non è garantito… in caso di “processo” sicuramente verrà agli atti.

  3. # Nedo

    E’ veramente triste leggere che di fronte all’evasione per subaffitto si agisce (ci sono di mezzo i soldi, come sempre), mentre quando un’intero stabile è preda di tossici e delinquenti non viene fatto praticamente niente da chi di dovere. SIamo in un mondo alla rovescia, dove vengono tutelati i delinquenti: poi piangiamo sempre quando succede qualcosa di grave.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.