Cerca nel quotidiano:


Tentano di entrare in Prefettura e poi danno in escandescenza

I due, trovati in stato di ebbrezza, hanno tentato di entrare nell'ufficio in cui era in corso l'esame di una straniera da parte della commissione: allontanati e denunciati per resistenza

Martedì 4 Giugno 2019 — 12:14

Mediagallery

Due uomini, un italiano e uno straniero, sono stati fermati a bordo di un’auto e denunciati dalla polizia per minacce e resistenza a pubblico ufficiale (in più lo straniero anche per ubriachezza e l’italiano per possesso ingiustificato di armi bianche, nella fattispecie un taglierino). I due, trovati in stato di ebbrezza, hanno cominciato a dare in escandescenza nei confronti dei poliziotti dopo essersi presentati, poco prima, al corpo di guardia della Prefettura tentando di entrare a tutti i costi, per una non meglio precisata ragione, nell’ufficio in cui era in corso l’esame di una straniera da parte della commissione. Con qualche difficoltà i due soggetti sono stati allontanati dal poliziotto di guardia e subito dopo rintracciati e identificati dall’equipaggio della volante.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # 0586

    Storie di normale follia labronica