Cerca nel quotidiano:


Via Buontalenti, Daspo Urbano in tutto il quadrilatero per i quattro giovani

Il provvedimento del questore sancisce l'interdizione del quadrilatero del Buontalenti, compresa via Grande, via Cairoli, piazza Cavour e piazza della Repubblica, ai quattro giovani responsabili dell’aggressione di via Buontalenti

Mercoledì 17 Novembre 2021 — 11:48

Mediagallery

Sono stati firmati il 17 novembre dal questore (nella foto) i provvedimenti di DACUR – il DASPO Urbano – a carico dei quattro giovani ritenuti responsabili dell’aggressione avvenuta nel pomeriggio di sabato 13 novembre in un bar di via Buontalenti. Il provvedimento, come si legge nel comunicato del 17 novembre, sancisce il divieto di accedere o stazionare presso esercizi pubblici o locali di pubblico intrattenimento in tutto il quadrilatero del Buontalenti compresa via Grande, via Cairoli, piazza Cavour e piazza della Repubblica per una durata tra i 12 e i 24 mesi, ovvero in maniera proporzionale ai ruoli di ciascuno accertati nell’aggressione. La violazione comporta la reclusione da 6 a 3 anni e una sanzione. Ulteriori due DACUR, della durata di 2 anni, sono stati comminati ad un cittadino tunisino e ad un cittadino dominicano, individuati al termine di indagini dei carabinieri, per il reato di rapina in concorso al centro commerciale Fonti del Corallo il 4 agosto.

Riproduzione riservata ©