Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Via de Larderel, denunciato l’uomo che ha bloccato il traffico con la bicicletta. Contusi due poliziotti

Sabato 10 Settembre 2022 — 00:22

Nella foto inviata da un nostro lettore la bicicletta in via de Larderel davanti all'ambulanza

Volontari costretti a scendere dall'ambulanza per spostare la bicicletta. La caposquadra: "Pensando ad un incidente abbiamo rallentato evitando per fortuna di colpirla". 7 giorni di prognosi per i due poliziotti che lo hanno fermato

Momenti di confusione in via de Larderel dove, intorno alle 21 del 9 settembre, un uomo verosimilmente in stato di alterazione ha bloccato il traffico con una bicicletta per poi sedersi in una corsia lasciando la bici nell’altra. “Stavamo andando su un’emergenza a sirene spiegate – racconta Linda, caposquadra della Misericordia di Livorno – quando da lontano abbiamo notato la bici per terra. Pensando inizialmente ad un incidente abbiamo quindi rallentato evitando per fortuna di colpirla. Compresa la situazione un istante dopo siamo dovuti scendere dall’ambulanza per spostarla e poter così proseguire”. La squadra ha poi chiamato il 118 richiedendo l’intervento delle forze dell’ordine, intervento richiesto anche dal cittadino che ci ha inviato la foto. Sul posto è arrivata la volante della polizia che ha fermato e portato via lo straniero accompagnandolo in questura dove poi ha dato in escandescenza, tanto da dover essere necessario l’intervento del 118 e successivamente il trasporto al pronto soccorso. Alla fine lo straniero, un pakistano di 37 anni, è stato denunciato per rifiuto delle generalità, violenza minaccia e lesione a pubblico ufficiale. I due poliziotti intervenuti hanno dovuto ricorrere alle cure ospedaliere per le contusioni riportate (7 giorni di prognosi ciascuno) nell’immobilizzare lo straniero che ha opposto resistenza.

Condividi:

Riproduzione riservata ©