Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Violenza domestica e rapina impropria, arrestato 39enne

Domenica 18 Dicembre 2022 — 15:01

L'uomo, fermato dalla squadra volante diretta dal vice questore Falciola, aveva con sé il cellulare con cui la compagna aveva richiesto l'intervento delle forze dell'ordine e si stava allontanando portando con sé il figlio minore dopo il litigio con la compagna

Il 17 dicembre mattina la sala operativa dell’UPGSP della Questura, diretto dal vice questore Francesco Falciola, riceveva una richiesta di intervento per un uomo che dopo un litigio con la compagna si stava allontanando portando con sé il figlio minore. Sul posto la volante ha fermato l’uomo, 39 anni, attinto da pregiudizi di polizia e precedenti per violenza domestica ma anche spaccio e resistenza a PU. In particolare l’uomo aveva con sé il cellulare con cui la compagna aveva richiesto l’intervento delle forze dell’ordine, sottrattole dal medesimo al fine di impedire la richiesta di intervento però già attivata. Si procedeva quindi all’arresto per i delitti di cui agli artt. 572 e 628 CP (violenza domestica e rapina impropria). Il pubblico ministero disponeva che l’attestato fosse posto agli arresti domiciliari presso la propria residenza.

Condividi:

Riproduzione riservata ©