Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Violenza su studentessa, ai domiciliari 54enne

Giovedì 4 Agosto 2016 — 14:20

L'uomo arrestato è celibe e incensurato e lavora come manutentore dell'Istituto dove studia la giovane vittima

Nella mattina di giovedì 4 agosto, i carabinieri della Stazione di Rosignano Marittimo, a conclusione di una delicata e riservata indagine, hanno dato esecuzione ad una ordinanza di misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di un uomo, livornese di 54 anni, celibe e incensurato, residente a Livorno, operatore manutentore presso l’istituto scolastico musicale “Pietro Mascagni” di Livorno (nella foto in pagina di Simone Lanari), con l’accusa di violenza sessuale, nei confronti di una studentessa dello stesso istituto, di 20 anni, cecinese.
Il giudice ha ritenuto che le risultanze probatorie acquisite dai carabinieri, guidati con professionalità dal magistrato Di Nardo, confermassero pienamente il comportamento e quindi la specifica pericolosità del soggetto.

Condividi:

Riproduzione riservata ©