Cerca nel quotidiano:


A De André l’area verde con il Pescatore

Sarà intitolata al cantautore genovese l’area verde del lungomare cittadino che ospita la scultura di Mino Trafeli

Martedì 12 Marzo 2019 — 17:54

Mediagallery

Sarà intitolata a Fabrizio De André l’area verde del lungomare cittadino che ospita la scultura “Il Pescatore” di Mino Trafeli, oggetto di una recente opera di restauro e riqualificazione. La giunta comunale ha stabilito di dedicare lo spazio al celebre poeta e cantautore genovese a vent’anni dalla sua scomparsa.
Giovedì 14 marzo sarà realizzato un sopralluogo nell’area per stabilire la collocazione più corretta del cartello di intitolazione che riporterà la dicitura “All’ombra dell’ultimo sole si era assopito un pescatore – Fabrizio De André 1940-1999”. A seguito del sopralluogo sarà fissata la data della cerimonia ufficiale di intitolazione. “Abbiamo voluto onorare la memoria di Fabrizio De André con una scelta significativa che pensiamo avrebbe potuto apprezzare: uno spazio verde fronte mare, dove dal 1956 scruta l’orizzonte l’opera di Trafeli omonima di una delle sue più celebri canzoni” così Francesco Belais, assessore alla cultura e al turismo del Comune di Livorno.

Riproduzione riservata ©

9 commenti

 
  1. # Mat

    Almeno una cosa ben fatta da questa amministrazione.

  2. # Acciaio

    Per usare la parola “assopito” bastava anche il Pancaccini.

  3. # ZenEros pescatore di ghiozzi

    E la Rotonda a Ciampi invece NO! Roba da grillini…

  4. # Beppe

    A me sembra più un candidato al reddito di cittadinanza, mai visto un pescatore steso!

  5. # Franco

    Sono sempre stato un grande estimatore di Fabrizio De Andre ma avrei preferito che avessero intitolato la Rotonda al presidente CIAMPI

  6. # Andrea

    De Andre’ era un anarchico, non lo confondete con nessun partito, tantomeno con quelli di destra come il M5S.

    CIAO FABER !

  7. # Afess Aesoreta

    Grande amministrazione! e poi dicono che i 5 stelle a Livorno non hanno fatto nulla!

  8. # natoil4luglio

    Quindi quello è un pescatore???? Steso???
    Io invece ho sempre pensato fosse “il disoccupato” del detto “meglio disoccupato a Livorno che ingegnere a Milano”.

  9. # Ardenza

    Ma poi che pescatore è sempre stato il pensatore