Cerca nel quotidiano:


Aamps e commercianti: via al mese del riciclo di carta e cartone

L’Azienda ha coinvolto gli esercenti del centro cittadino nell'evento nazionale promosso da Comieco

Mercoledì 7 Marzo 2018 — 09:00

Mediagallery

Aamps aderisce alla prima edizione del “Mese del riciclo di carta e cartone” promossa su tutto il territorio nazionale da Comieco (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base cellulosica).
La municipalizzata per la gestione del ciclo integrato dei rifiuti e della pulizia stradale a Livorno ha scelto di coinvolgere nell’iniziativa gli esercizi commerciali del centro cittadino: nel mese di marzo, infatti, sulle vetrine dei negozi che aderiscono saranno affisse delle locandine dedicate che informano che quell’esercente sostiene il “Mese del riciclo di carta e cartone”, valorizzando così il suo impegno concreto a favore della raccolta della carta-cartone. In più, in questi negozi i clienti avranno la possibilità di ritirare gratuitamente una cartolina sul corretto conferimento dei rifiuti (clicca sul link in fondo all’articolo per consultare il vademecum del riciclo).
Obiettivo di Aamps è infatti proprio quello di “sensibilizzare ulteriormente la cittadinanza sull’importanza del recupero e il riutilizzo della carta-cartone attraverso il riciclo” – come spiega Paola Petrone, direttore generale Aamps – “invitando tutte le persone a richiedere il materiale informativo presso i commercianti che si prendono cura del cartone e che fruiscono del nostro servizio dedicato di raccolta quotidiana. La raccolta giornaliera del cartone è stata modificata recentemente proprio per andare incontro alle esigenze espresse dai commercianti e allo stesso tempo favorire la pulizia e il decoro delle strade, raccogliendo il rifiuto esposto in tempi brevi”.
“Il riciclo è importante in generale – aggiunge Giuseppe Vece, assessore all’Ambiente del Comune di Livorno – ma quello dei materiali cartacei in particolare, in quanto riducono il taglio degli alberi portando ad un doppio beneficio per l’ambiente”.
“Attraverso questa iniziativa – afferma Carlo Montalbetti, direttore Comieco – il comune intende potenziare la raccolta nel centro con un servizio dedicato ai commercianti. Auspichiamo che con questo  progetto  si riescano ad incrementare le quantità di cartone andando ad intercettare la raccolta potenziale che stimiamo possa essere pari a 1.900 tonnellate. Un tale incremento della raccolta produrrebbe  185.000 euro di corrispettivi economici, a dimostrazione che raccogliere correttamente non solo apporta benefici ambientali ma anche economici”.
Appena conclusa l’attività, realizzata in collaborazione con il Comune di Livorno e le associazioni di categoria Confcommercio e Confesercenti, Aamps renderà noti i quantitativi di materiale raccolto nel mese di marzo.
Per ulteriori informazioni: numero verde 800-031.266 (dal lunedì al giovedì dalle 8:00 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 17:00 e il venerdì dalle ore 8:00 alle 13:00), [email protected], facebook/twitter/app (“Aamps Livorno”).

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # Angela

    Sono anni che in Via de Larderel c’è questo servizio e tutti i commercianti collaborano a questa raccolta, quindi anche noi spetterebbe il volantino 😉