Cerca nel quotidiano:


Aamps, le modifiche alla raccolta rifiuti del 1 novembre

Previste solo alcune modifiche agli itinerari di raccolta dei rifiuti. Il servizio straordinario per l’emergenza Covid-19 si svolgerà senza alcuna interruzione

Venerdì 29 Ottobre 2021 — 08:07

Mediagallery

In occasione della festività del 1 novembre la raccolta dei rifiuti avverrà regolarmente, comprendendo anche il servizio straordinario attivato per l’emergenza “Covid-19. I cittadini sono comunque invitati a prestare attenzione ai minimi cambiamenti che interesseranno alcuni quartieri secondo quanto andiamo ad elencare:

Antignano-Banditella – La raccolta del multimateriale è posticipata a martedì 2 novembre (pomeriggio).

Montenero-Castellaccio – La raccolta del multimateriale è posticipata a martedì 2 novembre (pomeriggio). La raccolta dell’organico avverrà il pomeriggio.

Leccia-Scopaia-Magrignano – La raccolta dell’indifferenziato è posticipata a martedì 2 novembre (mattina).

Picchianti-Porta a Terra – La raccolta del multimateriale è posticipata a martedì 2 novembre (pomeriggio).

Sant’Jacopo-Marradi-Fabbricotti-Stadio (fascia 1) – La raccolta del vetro è posticipata a martedì 2 novembre (mattina). La raccolta dell’organico avverrà la mattina come da calendario ordinario.

Sant’Jacopo-Marradi-Fabbricotti-Stadio (fascia 2) – La raccolta della carta-cartone è posticipata a mercoledì 3 novembre (pomeriggio). La raccolta dell’organico avverrà il pomeriggio come da calendario ordinario.

Sorgenti-Corea-Orlando-Vinci-Shangai-Torretta – La raccolta della carta-cartone è posticipata a mercoledì 3 novembre (mattina). La raccolta dell’organico avverrà la mattina come da calendario ordinario.

L’Azienda aggiunge che:
– l’attività di spazzamento non sarà sospesa (seppur concentrata nelle ore mattutine).
– il call center rimarrà aperto a disposizione dei cittadini per eventuali segnalazioni/reclami.
– i Centri di Raccolta e il Centro del riuso creativo rimarranno chiusi.

Per ulteriori informazioni: 800031266 (da rete fissa), 0586416350 (da rete mobile), [email protected]www.aamps.livorno.it, facebook/APP (“Aamps Livorno”).

Riproduzione riservata ©