Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Addio a Mario, storico dirigente dell’US Livorno Basket

Sabato 13 Giugno 2020 — 15:28

"Lo ricordiamo al suo posto, alla porta a dare il benvenuto a tutti, sostenitori ed avversari. Per l'ultimo saluto il funerale è domenica 14 giugno alle 10,30"

Il ricordo dell'Unione Sportiva Basket Livorno: "Ci lascia da una parte il vuoto e dall'altra un indelebile ricordo della sua persona a noi cara"

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato dell’Unione Sportiva Livorno Basket con il quale la società rende nota la scomparsa del sig. Mario Agostinetti (nella foto inviata insieme al comunicato).

Nella prima mattina del 13 giugno è mancato all’affetto dei familiari Mario Agostinetti, un caro amico personale e dell’Unione Sportiva Livorno Basket della quale era diventato dirigente storico da quando nel 1994 era arrivato alla chiusura della Uisp Basket, della quale era dirigente e animatore. Venne in punta di piedi insieme all’ultima squadra giovanile che era rimasta alla Uisp Basket Maschile, quella dei Cadetti che aveva come allenatore Stefano Dari ed alcuni giovani atleti come Federico Lazzotti e Valerio Barghi poi diventati punti di forza della squadra Amaranto. Da allora Mario è sempre stato presente, buono, infaticabile e affezionato sostenitore dei nostri colori.
E’ il terzo dei nostri storici dirigenti. Anche lui, dopo Nedo Chiarello e Ennio Salerno ci lascia da una parte il vuoto e dall’altra un indelebile ricordo della sua persona a noi cara. Anche nei suoi ultimi anni non è mai mancato a dare il suo supporto, anche nelle partite della Prima Squadra. Tutti noi lo ricordiamo al suo posto, alla porta a dare il benvenuto a tutti, sostenitori ed avversari.
Per l’ultimo saluto il funerale è domenica 14 giugno alle 10,30. Giungano alla moglie, ai figli, ai nipoti e alla famiglia tutte le condoglianze degli amici dell’Unione Sportiva Livorno Basket.

Condividi:

Riproduzione riservata ©