Cerca nel quotidiano:


Addio a Roberto, capo area Unicoop. “Era uno di noi”

Roberto Gradassi lavorava in Coop dal 1981. Il cordoglio di Marco Lami, presidente Unicoop Tirreno: "Era veramente uno di noi. A nome dell’azienda le nostre affettuose condoglianze"

Giovedì 13 Agosto 2020 — 15:21

Mediagallery

La moglie: "Roberto era innamorato di Livorno sia come città che come squadra". Il gesto della figlia: un mazzo di fiori sulle tribunette della gradinata nel posto che il padre era solito occupare allo stadio durante la partita

Lutto in Unicoop Tirreno. E’ scomparso all’età di 62 anni Roberto Gradassi. Lavorava in Coop dal 1981 dove ha ricoperto tanti ruoli nella sua lunga carriera e dove ultimamente era capo area, ossia coordinatore dei supermercati della zona di Livorno, Piombino, Isola della Elba, Follonica e aree interne della Maremma grossetana. Lo ricorda così, con una nota inviata alle redazioni, Marco Lami, presidente Unicoop Tirreno: “Roberto Gradassi lavorava in Cooperativa da quasi 40 anni. Con serietà, competenza e professionalità, ricoprendo ruoli di grande responsabilità, ha contribuito allo sviluppo dell’azienda e ha sempre mantenuto queste doti, riconosciute da tutte le persone che hanno collaborato con lui, unendole a una grande umanità e attaccamento sincero ai valori della cooperazione. Per la nostra Cooperativa si tratta di una grande perdita. Era veramente uno di noi. A nome dell’azienda, dei colleghi, dei soci giungano le nostre affettuose condoglianze e la nostra vicinanza alla sua famiglia”. Al padre, tifoso del Livorno – anzi come tiene a specificare la moglie raggiunta da QuiLivorno.it il 13 agosto, innamorato di Livorno sia come città che come squadra – la figlia ha voluto dedicare un mazzo di fiori con un bigliettino ponendolo sulle tribunette della gradinata (foto) nel posto che era solito occupare allo stadio durante la partita.

Riproduzione riservata ©