Cerca nel quotidiano:


Addio Micha van Hoecke. Il ricordo della Fondazione Teatro Goldoni

La Fondazione Teatro Goldoni omaggia il regista, coreografo e ballerino di fama mondiale, scomparso sabato scorso all’ospedale Massa, all’età di 77 anni

Lunedì 9 Agosto 2021 — 11:44

Mediagallery

La Fondazione Teatro Goldoni ricorda Micha van Hoecke (nella foto di Augusto Bizzi) il regista, coreografo e ballerino di fama mondiale, scomparso sabato scorso all’ospedale Massa, all’età di 77 anni. Viveva da molto tempo nella nostra provincia, a Rosignano Solvay ed era stato tra i primi protagonisti nell’appena restaurato Teatro Goldoni nel gennaio 2005 con una splendida produzione della “Gioconda”: l’opera di Ponchielli, di cui firmò regia e coreografie, partì da Livorno in una fortunata tournée che toccò i Teatri di Modena e Rovigo, oltre quelli del circuito toscano. Fu uno spettacolo che si avvalse di quella accuratezza ed arte che sempre hanno contraddistinto le sue creazioni e che tanta ammirazione hanno destato ovunque e, con lui, il suo prestigioso “Ensemble” di danza; in quella  produzione fu coadiuvato dall’assistente alla regia Emanuele Gamba, attuale direttore artistico del Teatro di tradizione livornese.

Riproduzione riservata ©