Cerca nel quotidiano:


Amianto nel parco: chiusa Villa Corridi

Lunedì i tecnici del Comune effettueranno un ulteriore sopralluogo

Sabato 16 Luglio 2016 — 11:48

Mediagallery

Lunedì scorso i tecnici del Comune hanno rinvenuto schegge di amianto nel parco di Villa Corridi.
“Ho immediatamente firmato un’ordinanza per chiudere il parco della villa e procedere con i controlli – scrive il primo cittadino- Purtroppo la squadra inviata sul posto ha scoperto, scavando nel terreno, che la presenza di frammenti d’amianto è maggiore di quanto previsto”.
“Per questo abbiamo disposto la chiusura ulteriore dei cancelli della villa – scrive sulla sua pagina facebook il sindaco Filippo Nogarin – Lunedì i tecnici del Comune, insieme all’Asl, effettueranno un ulteriore sopralluogo. A quel punto saremo in grado di quantificare il danno e soprattutto fare una stima di tempi e costi per procedere alla bonifica”.

Riproduzione riservata ©

10 commenti

 
  1. # frank

    Grande Nogarin non ti fermare!

    1. # Danius

      IN DUE ANNI SONO STATI FATTI SOLAMENTE ATTI DI ORDINARIA AMMINISTRAZIONE! E si..perfino Cosimi ne faceva a palate di queste cose, ma senza pubblicità……

  2. # Enrica Martolini

    Ricordo che negli edifici di Villa Corridi sono presenti la Scuola Elementare, la Scuola Media e anche la Materna. Solo nelle elementari ci sono circa 500 allievi

  3. # Kristy

    Speriamo in un rapido intervento.

  4. # Valeria

    È da settembre che è stato trovato l’amianto e hanno continuato a farci giocare una scuola intera e tutti quelli che venivano il pomeriggio

    1. # FOX

      Si l’hanno trovato a Settembre. Ma da quanto è sepolto?

  5. # Ale

    Tipico nella terra dei fuochi

  6. # Ettoro

    Schegge di amianto, non uranio impoverito. Ci saranno da sempre, lì sottoterra, chissà’ quale pericolo arrecano! Penso bastasse transennare la zona. Tutta questa preoccupazione non mi sembra sensata.

  7. # alessandro h

    vorrei farvi notare,che la prima telefonata ai vigili urbani la feci io niente di meno di due anni fa…intervennero dopo alcuni giorni, limitandosi a nastrare una piccola zona (dove ci sono i giochi per bambini)nastri che ho visto nel tempo,senza mai che intervenissero per fare una bonifica! Alla buon’ora!

  8. # ele

    Io lavoro dal 2009 presso la scuola elementare vicino a edifici diroccati ed coperti di sterpaglie pieni topi una strutture cisi vecchie sono piene di amianto non sono mai state ristrutturate ed e’ vero che misero solo dei miseri nastri anni fa a cui nessuno dette peso . Il problema e’ grosso speriamo che per settembre riusciranno a bonificare tutto ma la vedo dura