Cerca nel quotidiano:


Apre centro di accoglienza.
Iniziata una raccolta firme

Il nuovo centro aprirà in via Verdi e l'ingresso sarà controllato dalla Misericordia. Cittadini in rivolta: inviata una lettera al prefetto ed è iniziata una raccolta firme contro la struttura

Lunedì 8 Agosto 2016 — 11:11

Mediagallery

Aprirà, entro fine agosto, in via Verdi un nuovo centro per l’accoglienza dei profughi. A darne la conferma è il dottor Bonfissuto della Misericordia di via Verdi: “Non sarà grandissimo, potrà ospitare circa 25 persone. Mancano ancora dei fondi per completare la struttura. Ovviamente l’ingresso sarà controllato dalla Misericordia al fine di evitare problemi. Posso assicurare che non ci saranno problemi per i cittadini di quella zona”.

Cittadini in rivolta – La notizia ha creato scompiglio tra gli abitanti di via Verdi e non solo che hanno scritto una lettera al prefetto di Livorno: “Con la presente, i residenti nelle zone adiacenti alla palazzina della Misericordia, certamente sensibili al fenomeno dell’immigrazione e dei rifugiati di varia etnia, fanno notare la particolarità cui insisterebbe il nuovo insediamento a due passi da piazza Cavour: due chiese cattoliche (Misericordia  SS Pietro e Paolo), la chiesa dei Valdesi, il parco della città (frequentato ogni giorni da centinaia di bambini e madri), il parcheggio Odeon aperto 24 ore al giorno e frequentato da turisti. Evidenziamo anche l’elevata densità della popolazione ed il numero di donne sole abitanti nella zona. I seguenti cittadini residenti nell’area suddetta chiedono rispettosamente che venga individuata un’altra zona della città che presenti caratteristiche più idonee all’accoglienza in merito. E’ già iniziata una raccolta firme”.

Riproduzione riservata ©

112 commenti

 
  1. # Lorenzo65

    Ma cosa brontolate? A breve ce li metteranno pure in casa nostra per legge . Magari a dormire con la figlia o con la moglie. Del resto son tutti ragazzoni palestrati dai 20 ai 30 anni.E dovremo anche essere culturalmente arricchiti e soddisfatti!

    1. # Bobone

      Strano posto quest’africa, scoppia la guerra, e i giovani abili non difendono la patria, non difendono le donne, non difendono i loro figli piccoli, non difendono i loro padri e le
      Loro anziane madri, non difendono le loro case, ma li lasciano inermi a morire sotto i colpi mortali dei nemici, lasciano che le loro mogli vengano stuprate, che i loro figli vengano arruolati dai nemici, che i loro genitori vengano uccisi e che le loro case vengano bruciate.
      E loro, poveri profughi si disperano passando le giornate a watsappare sul lungomare.
      Che mondo strano questo. E le associazioni umanitarie cosa fanno? Be, è chiaro, anche loro se ne fregano di donne, bambini e anziani che sono rimasti a morire, e pensano a distrarre i ragazzoni palestrati di 20 anni. Mi sembra chiaro

      1. # pippo

        Sono pienamente d’accordo

      2. # MAURO

        SCOPPIA LA GUERRA E SCAPPANO…MA QUESTA NON E’ DISERZIONE???

        1. # max

          Finalmente uno che ci vede giusto : eccome se è diserzione.Noi proteggiamo i disertori

          1. # Boone

            Sarebbe diserzione se ci fosse la guerra………

      3. # Ciro bergery

        Ragazzoni palestrati ….da come ne parli
        .sembra che ti garbino tanto e sei tanto ma tanto geloso……

  2. # aooooooo

    Metteteli in Venezia tanto c’è posto……vero Nogarinne

    1. # livorno66

      devi ringraziare il PD e la Boldrini

  3. # Comunista Italiano

    Gli extracomunitari sono miei fratelli, aiutare i profughi è un dovere morale di tutti gli italiani, scappano dalla guerra!
    E’ assurdo che nel 2016 esistano ancora i razzisti, i confini di uno stato sono congetture ormai superate, il pianeta e’ di tutti, benvenuti a Livorno!!
    Il vero aiuto che andrebbe dato a questi poveri ragazzi dovrebbe essere l’assegnazione degli appartamenti privati sfitti, c’è gente che ne ha anche 3 o 4, chiusi a fare muffa……scandaloso!

    1. # Mai Comunista

      Scandaloso è ma il tuo commento.

    2. # orso

      Io metterei volentieri su un barcone te,tutti quelli come te e i tuoi “fratelli” e vi spedirei tutti in Africa. E spero la gente si svegli ,mi sembra ora comincino in tanti ad averne abbastanza di questa invasione di clandestini che non fuggono proprio da nessuna guerra,sono una massa di vagabondi che vengono solo a sfruttare gli unici imbecilli in tutto il mondo che accettano questo stato di cose.In Spagna :0 sbarchi.In Francia:0 sbarchi.Tutte le frontiere chiuse,ci prendono anche in giro mandando le navi ad “aiutarci”a prenderli in mare e scaricarli qui.

      1. # Bruno

        FORSE NON SI E’ BEN CAPITO CHE QUESTI RAGAZZI CI COMBINANO POCO, QUESTE SONO PEDINE CHE FANNO IL GIOCO SPORCO TRA GOVERNO U.E. E GOVERNI MITTENTI SOLO PER UN’IMMENSO BUSINESS DI DENARO CHE VANNO IN TASCA AGLI ORGANIZZATORI MA SOPRATTUTTO A CHI STA AL GIOCO COME POLITICI ANCHE ITALIANI DI NOTEVOLE SPESSORE!! PRATICAMENTE E’ UNA COLOSSALE FREGATURA CHE FA GUADAGNARE SOLO CHI E’ GIA’ RICCO E COMUNQUE SIA, LA BOTTIGLIA E’ PIENA E STA PER TRABOCCARE.

    3. # STOP IDIOZIA

      Ma ci sei o ci fai? Io penso che tu sia uno di destra o una suora. Anche i comunisti a questo punto l’hanno capito…

    4. # buonesempio

      Quando anche il subcomandante Fausto e la sora Lella li accoglieranno nelle loro proprietà e nei salotti da loro frequentati e gli passeranno una parte del corposo vitalizio mensile anche il resto della popolazione si adeguerà a tale fulgido esempio di comunismo italiano !

    5. # amaranto67

      concordo compagno… è uno scandalo a cui si deve dare immanente soluzione, accogliere a gambe aperte.. ehm braccia! tu per primo!

    6. # Fox65

      Se sono tuoi fratelli puppateli a casa tua e non rompere le scatole a noi

    7. # Dredd

      Sono d’accordo con te. Dacci il tuo indirizzo di casa li mandiamo tutti da te.

    8. # Meglio populista che pidiota

      se son tu fratelli mettili a casa tua

    9. # John

      I tuoi fratelli ci costano 2 milioni e mezzo di euro al giorno !

      Noi si paga, e chi ci comanda ci guadagna ! Come dissero nella famosa intercettazione, in Italia rende più l’immigrazione che lo spaccio di droga ! Svegliati.

    10. # Benny

      Prendili a casa tua.. noi abbiamo i nostri da sistemare.

    11. # IL TERRONE

      Forse non hai capito come stanno le cose ,non siamo noi i razzisti,sono loro che non accettano il nostro modo di vivere ,di pensare,di vestire ,di parlare e di pregare. Mi permetto di darti un consiglio, inizia a studiare il corano,non c’è bisogno che ti dica perché.

      1. # Stelio

        boia tante bischerate in cosi’ pochi post non l’avevo mai viste
        Loro? noi?
        la verita’ e’ che ci dice cosi’ e’ la vergogna di questa citta’
        parlate di italiani ma non aiutate nessuno
        che squallore

    12. # ZenEros Razzista Italiano

      Si. Li potresti ospitare tutti a casa tua visto che sei Comunista e italiano. Ma te ne guarderai bene visto che da buon livornese chiacchiere tante ma fatti po’ini…

    13. # andrea72

      ma vai a fa na girata illuso…..

    14. # Leo

      Senti, mi devi fare un piacere….non ho mai visto un comunista in vita mia anche se sono stato in Cina e a Cuba ( A Livorno poi…..)…posso venirti a vedere da qualche parte? Posso fotografarti ? Così un giorno dirò ai nipoti di aver visto un comunista…sarebbe come vedere il mitico dodo.
      Grazie in anticipo….oh, semmai dillo a Piero Angela, così ti dedica un bel reportage su Quark

    15. # Mario

      vi racconto una barzelletta:
      Ci sono due comunisti che si incontrano ed uno dice all’altro: compagno, se tu avessi due ville che ne faresti… Chiaro risponde, le darei al popolo bisognoso. E se tu avessi due Ferrari… chiaro, le donerei al popolo bisognoso… e se tu avessi 2 biciclette… E’ no, non diciamo fregnacce, due biciclette le ho veramente!

    16. # Franco Franco

      Non sono profughi,sono gente che viene per fare soldi per delinquere per fare quello che vogliono,per colpa di gente alterata come te,la nostra sicurezza non esiste più, furti e violenze prima o poi toccheranno anche a te

    17. # max

      Dovresti chiedere a Putin .cosa ne fa dei cosiddetti profughi , tutti ben vestiti , nutriti con biciclette ,che da che parte vengano non si sa e con lo smartphone.

    18. # Sa.sa

      Ma portateli a casa tua! Vai in Africa con loro ad aiutarli a casa loro! Vergognati

    19. # Mari65

      Ma che bella mail. 1. Quelli sono tuoi fratelli non miei, se vuoi te li prendi tutti a casa tua e li mantieni (CON I TUOI SOLDI). 2. La parola razzista e’ fuori contesto e obsoleta, io la chiamerei autoprotezione, tu ragioni come i nazisti, complimenti. 3. Io, e tanti altri italiani che dobbiamo sottostare a un sacco di soprusi senza dire bah, non solo non ci sentiamo in colpa ma siamo fieri di cio’ che siamo. Bello eh fare i fr… con il didietro degli altri? Dammi retta e va a sarchiare i campi va…

  4. # Franco

    La Misericordia sa far bene i suoi conti, così come il vescovo che se li è portati ad Antignano…..

  5. # stefano59

    I cittadini di quella zona dovrebbero casomai chiedere di non fare un centro di accoglienza..non di farlo in un altra zona…vogliono metterli a casa di qualcun’altro? Abbiamo già un centro accoglienza a Livorno in Venezia…basta! Portano solo abbassamento del costo del lavoro e reati!

  6. # sara calvani di corea

    fatemi capire: non va bene perchè ci sono donne sole (vivono tutte in via verdi) parco di città( villa fabbricotti? mimbelli?) parcheggio multipiano (vuoto sempre) cittadini di via verdi in pratica state dicendo: “metteteli da un’altra parte, ma non qui…cioè se li mettete a fabbricotti, collline, corea,est etc va bene…
    si si ma firmo…

  7. # Ercole Labrone

    Ormai visto quanto fruttano questi profughi, chi c’ha un buo, un garage, una soffitta, la mette a disposizione per ospitarli, tanto poi si paga noi…

    1. # Giacomo

      Hai colto con semplicità il nocciolo della questione che tutti sembrano ignorare per le proprie becere propagande talvolta sfacciatamente razziste talvolta ottusamente “buoniste”. Soldi a pioggia dall’unione europea a ingrassare cooperative, mafie, associazioni varie che ospitano i profughi, mentre gli stessi vengono abbandonati li a mesi ed anni, ovviamente inducendo quelli di loro più “deboli” a fenomeni di marginalità, insofferenza e alla fine inevitabili attriti con la popolazione locale. Perché anche a me italiano se mi buttano in un palazzotto scalcinato ad Amsterdam, mi impediscono di lavorare e di spostarmi, e di inserirmi nel contesto, alla fine mi rompo le scatole e magari faccio degli errori. Intanto la politica locale non riesce a mettere a punto delle semplici azioni per farli lavorare ad esempio al mantenimento del decoro pubblico e/o allo spazzamento delle strade.

      1. # LabroniDOC

        Ercole, Giacomo… Un’ovazione per voi!! Avete centrato in pieno il problema!!

    2. # Citta Dino

      Infatti, mentre c’è il tifo da curva sud dei favorevoli e dei contrari, qualcuno ci si ingrassa sempre.

  8. # gino.b.

    faccio parte del comitato , invito i residenti del quartiere a recarsi presso le tabaccherie del quartiere per firmare

    1. # Davide

      Quali tabaccherie? Ce ne sono minimo 4

    2. # Teseo

      Grazie dell’informazione. Bisogna dare un segnale, tutti dovrebbero sentire il dovere morale di firmare – destra o sinistra, poveri o benestanti… E’ una questione di sopravvivenza, l’avete capito ???

  9. # Adraino

    e dove sta il problema se ci sono le chiese cattoliche e i parchi giochi nelle vicinanze?

  10. # Archimonde

    che ci volete fare…è un bel business.

  11. # parrocchiasvuotata

    nuovi metodi per procacciare soldi ….. riempire scantinati cantine case sfitte appartamenti senza mura di poveri disgraziati ( già hanno dovuto pagare all’isis (scrivo in minuscolo in quanto questo è poco) il viaggio…. Mi chiedo veramente a cosa servirà tutto questo….. Ps il fatto che vi siano chiese vicine o altro…. tanto sono vuote quelle chiese quindi vedrai …..

  12. # parrocchiasvuotata

    Scusate mi sono dimenticato di aggiungere che conosco diversi Italiani che stanno attendendo una casa dalle case popolari….sono in lista da anni…. sono senza lavoro o saltuario…. possiedono figli …… Ma darla a loro no ? Ma un po’ di Made in Italy fa schifo ?

    1. # Agazio

      Bisogna dare a tutti almeno un’opportunità. Gli italiani l’hanno avuta e se hanno fallito è solo colpa loro. Ora è tempo di darla agli immigrati.

      1. # Citta Dino

        Spero sia un commento sarcastico.
        Sei nato qui, hai sempre pagato le tasse, alla fine ti licenziano e perdi la casa e lo Stato che hai contribuito a mantenere secondo te fa bene ad aiutare tutti tranne te?

    2. # sezionesvuotata

      Per loro l’Europa non paga 37 euro al giorno fino al momento del riconoscimento della qualifica di rifugiato ! E poichè le commissioni ci mettono più tempo che possono il guadagno è assicurato ed i soldi sono sicuri ! E’ diventato un vero business e molti lo hanno capito belissimo !

  13. # Roberto5

    Le firme sono inutili. …li metteranno li punto e basta. .tutto questo grazie al PD. .mi chiedo se nella zona ci sono persone che votano PD e che firmano contro i clandestini. …non capisco come mai l’accogliente Livorno ex PD da 70 anni diventi tutto d’un tratto xenofoba. …avevo ragione dunque io quando un paio di anni fa dicevo che ci avrebbero colonizzato e a noi italiani trattati a pesci in faccia e i clandestini no…….purtroppo abito anch’io in zona. .quando cadrà il governo dopo referendum ricordate chi votare ……viva le leggi livornine come diceva qualcuno un paio di anni fa ha ha ha ha

    1. # giuseppe maturi

      Concordo pienamente con quello che ha detto Roberto 5 , prima tutti democratici ora che ci invadono non va più bene a nessuno !!!! beneeee e mi auguro peggio per tutti quelli che votano P D , e tanto poi siamo nelle mani del nostro prefetto e questore.

    2. # Nico9

      La colpi è della mentalità del cavolo del livornese medio: preso da SOLO è razzista, xenofobo è anti immigrazione…appena diventano 2 o piú per non perdere la faccia da “livornese doc”, diventano tutti comunisti e accoglienti…appurato tanto volte coi miei occhi, non dite che non è Vero!

  14. # Guendalino

    Chi ha la casa in zona la venda alla svelta altrimenti un la vende più…

  15. # antibuonista

    35 euro al giorno per 25 sedicenti profughi (se saranno veri profughi lo si saprà fra qualche anno) fanno 875 euro al giorno. Moltiplicato per 30 giorni fanno 26.250 euro al mese. Moltiplicatelo per quanto ci staranno (teoricamente per sempre visto che dopo di loro potranno continuare ad ospitarne altri)… mi sembra venga fuori una discreta rendita

  16. # orso

    Mi raccomando,continuate a votare a sinistra . PD,SEL,5s.
    Poi brontolate…

  17. # Mario

    Votate PD vai …..ci toccano a tutti ….

  18. # adrianO

    per comunista italiano

    certo che prima di aprire bocca ovviamente non hai messo in moto il singolo neurone che hai , sei uno di quelli finti buonisti che dicono cosi finche non ti toccano i tuoi interessi, se tu abissi nelle immediate vicinanze di questi centri sicuramente faresti le barricate, come tutti quelli falsi compagni

  19. # Pietro L.

    Abbiamo voglia di sta a discute…son tutti modi raccatta vaini,,, o il comune o la miseriordia o qualcun altro.
    Le leggi livornine potevano anche andà bene erano altri tempi e tutto era in espansione,oggi invece siamo ar collasso un c’è quaini per noi figuriamosi vedelli brucià per quell’altri

  20. # gino b.

    nelle tabaccherie del quartiere via verdi borgo mazzini si raccolgono firme contro i profughi

  21. # BoBONE

    basta con queste cavolate dell’accoglienza. Prima case e soldi agli italiani che pagano le tasse e non fanno i furbi (e a livorno ce n’è pieno eeeehhh) e poi a quell’altri.

  22. # Kikke

    Basta immigrati

  23. # strong

    Sig prefetto perché nei nuovi centri accoglienza tipo in via Verdi ex atleti non vengano allestiti tenporaneamente per le famiglie livornesi tanto i soldi per fare i lavori ci sono non sarebbe meglio

  24. # Teseo

    Se cominciate a non pubblicare i commenti che non vi piacciono, non siete corretti. Il mio commento non conteneva né insulti né parolacce, né idee estreme. Era solo una fotografia dei dati di fatto: marciapiedi di quella zona già abbastanza pieni di orina umana, strade con sfaccendati stranieri che si annoiano… – e c’è già una casa-accoglienza in via della Maddalena per parenti di carcerati, guarda un po’… quasi tutti stranieri !

  25. # NonSonoRazzistaMA

    Ma è mai possibile che si debba dare tutte le disponibilità a chi SCAPPA dal proprio paese senza NULLA fare contro chi li sfrutta. Ma i nostri PARTIGIANI che hanno dato la vita per la libertà di TUTTI erano veramente EROI ? Perchè questi tipi non si danno da fare per essere UTILI anzichè stare tutto il giorno in giro con le radioline o i cellualri all’orecchio senza NIENTE fare ? E poi, caro STATO, cari DIRIGENTI ed anche cara CHIESA : ma non vi sembrerebbe più giusto PRIMA DI TUTTO dare un vero aiuto ai nostri italiani e DOPO allargare le braccia anche agli altri ????????

  26. # france

    Forse prendere a scatola chiusa non è corretto, ma ditemi voi se non è becero razzismo essere contrari all’arrivo dei profughi senza neanche sapere chi siano. Dove l’avete visto che questi sono poco di buono? Lamentatevi quando li avrete conosciuti, ma finché non sapete chi siano astenetevi da questi comportamenti da fascio di bassa lega. Non usate più e quando usava finivate a testa in giù.

  27. # Kristy

    Ok per i profughi di guerra, ma i clandestini no, non possono essere equiparati a chi scappa dalla guerra. Credo che dietro ci sia un guadagno non molto chiaro.
    Però aiuterai più volentieri cittadini italiani bisognosi che hanno difficoltà economiche e sanitarie.

  28. # Shuster

    Vai….altri disperati in città e vaini per qualcuno….In piazza Cavour poi la sera nella zone dell ex Mary picford c’è un bel giro di roba e nuove risorse!

  29. # giuseppe maturi

    E auguratevi che siano tutti profughi e non clandestini , perché i clandestini sono quelli preferiti dal PD….

  30. # Stelio

    certi commenti sono da vomito

    1. # orso

      A me da il vomito vedere torme di giovanottoni con telefonini ultimo modello,vestiti e petinati alla moda,che non fanno niente dalla mattina alla sera a spese nostre.Assistenza medica gratis ,spese per il “salvataggio”,sempre sui bus senza biglietto.Tutto grava su noi bischeri massacrati da tasse,ticket e tutti i balzelli che la fantasia delle varie “istituzioni riesce ad inventare.
      Si,mi da proprio il vomito…

  31. # Gennaro

    donne sole,chiese,parco con i bambini
    scuse da razzistelli

    1. # orso

      MANTIENILI TE.
      Compreso “salvataggio”in mare e assistenza medica.I razzistelli si sono rotti di andare a lavorare per vedere questi a giro a non fare nulla dalla mattina alla sera.

  32. # giuseppe maturi

    E visto tutta questa ospitalità e c’è di mezzo la misericordia , offriamoli pure un paio di mangiate alla barcarola !!!!

    1. # mister y

      Cosa c’entra la barcarola con la Misericordia??

      1. # parrocchiasvuotata

        C’entra…eccome se centra…… Evidentemente non sei di Borgo e non sai nulla…..

  33. # Marco

    Hahah bene è la fine che tutti i comunistoni buonisti d’Italia e soprattutto di Livorno si meritano. Speriamo ne arrivino a milioni e che spazzino via tutto.

  34. # IL TERRONE

    Tutti a lamentarsi a piagnucolare ecc. ecc. ma quando poi si va a votare tutto rimane come prima., la colpa di quello che sta accadendo è solo ed esclusivamente nostra.

  35. # orabasta

    Poveri livornesi da comunisti incalliti a grillini e ora pure razzisti che fine avete fatto.

    1. # orso

      Io saprei come fare .I soldi prelevati dalle tasse per il “salvataggio”,le cure mediche, l’albergo a ragazzoni di 20 anni che non hanno voglia di fare una …a noi “razzisti”li mettete in un fondo per gli anziani e i disoccupati ITALIANI .
      Voi , te ,quell’altro con lo stomachino debole che gli viene il vomito a leggere i commenti (a me viene quando vedo questi mantenuti col telefonino hi-tech,pettinati e vestiti da star) che siete buoni continuate a dare i soldi per questi clandestini che sfruttano la pazienza di un popolo di pecore.

      1. # Guendalino

        Obiettivo di queste ondate migratorie favorite dai burocrati europei e dai loro servi è distruggere le identità nazionali culture e tradizioni per lasciare spazio a una società multirazziale di lobotomizzati e cacciatori di pokemon.Giovani debosciati senza lavoro che nemmeno reagiscono contro il futuro meschino che è stato programmato per loro.

  36. # Fabio

    Votazioni subito per dire basta a questa invasione. Italia all’italiani e stop.

  37. # Dany

    Che fine povero noi ! Non c’è lavoro e casa per noi ! Ma dove volete arrivare ? Basta accogliere profughi ! Fate beneficenza a noi italiani !

  38. # strong

    Non è vero della raccolta firme nelle tabaccherie di borgo chi lo scrive si più informato grazie

  39. # strong

    La raccolta firme non si trova dentro i tabaccai della zona come scritto dal si.g B.gino

  40. # fausto

    La comunità europea da delle convenzioni a chi si occupa degli immigrati procurandogli da mangiare da bere e da dormire….e fino qui tutto ok..sapete chi sono le persone che se ne occupano? La mafia…..prendendo dall’UE un sacco di soldi e in cambio danno veramente il minimo…qui si parla di organizzazione mafiose che gestiscono il traffico di clandestini , visto che siamo l’unica nazione d’Europa che se ne occupa…ci sarà un perché!!!

  41. # Libero

    Prima pensiamo ai clandestini (scusate: migranti).
    Dopo, forse, per caso, senza fretta, si penserà a dare sistemazione a qualche italiano bisognoso che dorme in auto o aspetta da anni l’assegnazione di una casa popolare.
    Questo sì che è razzismo, ma al contrario.
    Vergogna!

  42. # israel hands

    “Posso assicurare che non ci saranno problemi per i cittadini di quella zona” non entro nel merito della vicenda ci vorrebbe troppo , ma come fa a dire una simile sciocchezza? c’ha la sfera di cristallo oppure conosce uno per uno quelli che verranno?

  43. # alessia

    Purtroppo se queste persone continuano a venire in Italia ,dettare la loro legge avere tutti i privilegi che neanche noi abbiamo è colpa di quelle persone furbe che li reputano LORO FRATELLI…mi fratelli non sono e non lo saranno mai…

  44. # roberto mennuni

    vorrei ricordare a tutti che l’Africa è come una bottiglione d’acqua da 2 litri ed è per questo motivo che in un bicchiere non c’entrano.Qualche testa un po meno di cavolo lo vuole capire o no.

  45. # roberto5

    purtroppo molti di noi non hanno ancora realizzato del tutto…ma con il tempo anche loro capiranno… vedo commenti che richiamano i nostri eroi di guerra e partigiani.. cercando di capire e di paragonare loro con questi ragazzi.… anche se parliamo di 100 150 anni fa il dislivello culturale è abissale tra i nostri antenati e questi clandestini….. ma attenzione non parlo di cultura come informazione ma cultura umana come rispetto del prossimo della donna del lavoro un certo orgoglio nel difendere la nazione in cui si abita ecc ecc
    con il web queste persone si sono rese conto di un divario enorme tra il popolo occidentale e il loro ..questi ragazzi non vogliono lottare ..morire per il suo paese… mentre vedono che altri ragazzi della loro età in occidente si divertono in ogni modo…quindi che fanno ..la cosa più semplice …scappano… quasi tutti i governi africani.. anche per colpa dell’occidente hanno dei despoti corrotti al comando….e è davvero difficile combatterli ….. c’è bisogno di sacrifici come hanno fatto i nostri avi…… ma se c’è a pochi passi un continente che non ha controlli e ha l’entrata libera a tutti chi si batte per difendere la propria patria? Nessuno…… ecco perché arrivano a migliaia tutti i giorni..è semplice…. Ma c’è un business enorme sotto… si è visto e si vedrà ancora…..
    quindi che fare? Aiutare la democrazia in quei paesi…..ma…ma…allora le armi a chi si vendono?
    Quindi noi poveri cittadini maltrattati tassati senza casa e lavoro vedendo questi ragazzoni con cellulari e sigarette in alberghi 4 stelle giustamente ci incacchiamo di brutto…. Ma allora che fare?
    È difficile capirlo …ma sicuramente …non appoggiare questo governo che facilità l’entrata di migliaia di clandestini ma appoggiare un governo che controlli con forza come in altri paesi civilissimi tipo australia o canada ….sembra egoista e forse lo è ..ma se nei prossimi mesi o pochi anni l’europa non riuscirà a fermare questa invasione ..sarà caos…saluti

    1. # Giacomo

      Bellissimo e misurato intervento. Speriamo lo leggano tutti.

    2. # ubaldo angeli

      Ben detto !! ma….. oggi dove è L’Onor di Patria?

    3. # Stefano T.

      Pienamente d’accordo con te. L’unico errore è alla fine quando hai citato l’Europa. A quelli oltre confine, non gliene frega nulla di risolvere il problema migranti ma, anzi faranno in modo che restino in italia. Sulla carta andrebbero divisi tra i restanti 26 paesi ma non sarà così. Ai confini hanno creato un muro anche se non reale. Ieri dalla svizzera ce li hanno rispediti circa 400 che volevano andare in Germania e dalla Francia, 120 circa.
      Vogliono trasformare questa nazione in un enorme campo profughi e chiudere i confini.
      Spero di sbagliarmi.

  46. # laura

    Sara’ caos.

  47. # Luigi Corti

    Quello che dici è verissimo. Ma come si ferma un barcone pieno di gente inerme? Lo fai affondare e stai a guardare? Siamo veramente così? Purtroppo quello che stiamo vivendo è una rivoluzione : i poveri contro i benestanti che siamo noi. Si perché anche se non abbiamo un tetto o siamo disoccupati stiamo sempre 100 volte meglio di quelli che vengono qua. Io non ce li voglio ma ho paura che li avremo

  48. # Chiara

    Auguriamoci che non siano depressi!

  49. # andrea

    Ritornano a prendersi quello che li e stato tolto tanti tanti anni fa….una soluzione sola,guerra civile.

  50. # Luca

    Se il cervello fosse tassato….a molti spetterebbe un rimborso….e non aggiungo altro!

  51. # Franco Franco

    VOGLIONO DISTRUGGERE L’ITALIA ,BASTARDI

  52. # tognuottolo

    l’emigrazione per fame o libertà e nata con gli esseri umani. mettetevi l’anima in pace ne arriveranno sempre di più, meglio imparare ad accoglierli. non ho posto per dormire ma um pasto al giorno glielo offro volentieri

  53. # rcl

    non è più razzismo…è NAZISMO.

  54. # Andrea

    Questo governo fa tutto x interesse auguri.

  55. # red

    Non sarebbe il caso di cancellare i commenti a sfondo razzista? Qui si dà veramente di fuori.

    1. # orso

      Guarda bello , la PRAVDA non esiste piu’.

  56. # Massimo

    Per il momento, a parte la convivenza tra persone che hanno usi e costumi diversi, non vedo grossi problemi. I veri problemi sorgeranno quando si tratterà di espellere quelli che non hanno il diritto di asilo politico (e sembrano essere la maggioranza). Se ne andranno pacificamene? Penso proprio di no. La soluzione migliore sarebbe dividerli tra i vari paesi europei ma nessuno, con poche eccezioni, li vuole. Vedremo allora chi sarà in grado di gestire la situazione.

    1. # Giacomo

      Massimo quella che solo in italia accogliamo in profughi e all’estero no è una barzelletta, guardati un po i dati e gli accordi Europei presi. Fuori europa sappi che in Libano ci sono 1 milione di rifugiati su 4 milioni di popolazione (sono solo 400 in tutta livorno) Detto ciò il problema è grande e complesso, neppure io sono per l’accoglienza cosi come viene fatta ora e le soluzioni vanno trovate, cosi non si va da nessuna parte.

  57. # floyd

    Voglio esprimere la mia solidarietà agli abitanti della zona. Bisogna reagire (pacificamente) a queste imposizioni della classe politica che modificano in modo violento il tessuto urbano, così si verifica un cambiamento antropologico che cambia la vita di tutti i giorni delle persone, senza alcun consenso da parte dei cittadini.

  58. # Giusto così

    Gente che scappa dalla povertà e dalla guerra va accolta , punto.
    Lo so, alcuni di loro ( una piccolissima parte) hanno rubato picchiato spacciato e continueranno a farlo …. Ma vanno accolti e basta , è un flusso storico e hanno bisogno loro a questo turno , lo direi anche se uno di loro mi uccidesse padre madre e famiglia intera. Non c’è altro da dire se non : prepariamoci a fare e a dare loro sempre di più , scrolliamoci di dosso velocemente lapretesa secondo la quale noi meritiamo di stare nella “nostra” terra mentre loro no… Ricordiamoci che noi abbiamo solo avuto la fortuna di essere nati qua, non abbiamo merito , è soltanto fortuna …

    1. # kamui

      te mi sa che sei un altruista di Castiglioncello, come ir sindaco…
      chi li vuole, li accolga; io non li voglio, ma mi tocca accoglierli lo stesso: ti pare regolare?

  59. # Lancillotto

    Tutto giusto. E allora cosa facciamo ?

  60. # roquebrune

    La chiesa della Misericordia, cioìè di san Giorgio degli Inglesi, non è cattolica, è frequentata dagli ortodossi a cui è stata assegnata. Bisognerebbe fare un discorso anche su di loro, che fanno Pasqua e Natale fuori tempo e scombussolano tutta la regolare fruizione delle festività NOSTRE!!!

  61. # orsosavio

    ” Snuda la spada! Quando tu lo vuoi, gagliardetti al vento, tutti verremo a Te! Armi e bandiere degli antichi eroi, per l’Italia, o Duce, fa balenar al Sol! Va, la vita va…” Vi manca? Lo so che vi manca, lo vedo da quanto scrivete. Bei tempi quando i nostri connazionali venivono venduti al Begio in cambio del carbone. Qualcuno ci moriva? Lo abbiamo dimenticato. Ora nella melassa salviniana vi rigirate felici, ma un pochino vi vergognate?

  62. # orsosavio

    alla redazione: signori buongiorno, spero vorrete pubblicare il mio intervento per pareggiare solo in piccolssima parte la canea destrorsa. Grazie in anticipo.