Cerca nel quotidiano:


Asa, bollette in ritardo? Pagamenti senza penali

Per maggiori informazioni o chiarimenti è possibile rivolgersi all’Area Clienti via e-mail all'indirizzo [email protected] oppure tramite call center al numero verde gratuito 800.01.0303

Venerdì 10 Aprile 2020 — 12:20

Mediagallery

In conseguenza all’emergenza legata al Covid-19, informa i clienti che a causa di una serie di rallentamenti nella filiera dei recapiti, la consegna di alcune bollette potrebbe avvenire in data successiva alla scadenza prevista per il pagamento (14/4/2020). A tal proposito si ricorda che all’indirizzo https://www.asaspa.it/web/servizi-online/bollette/visualizza-le-bollette è possibile scaricare la bolletta nel formato completo.
Asa informa pertanto che il pagamento potrà essere effettuato, una volta ricevuta la bolletta, senza addebito di alcun tipo di penalità.
ASA comunica inoltre che sono in corso di definizione, di concerto con l’Autorità di Regolazione, una serie di misure a sostegno dei clienti in modo da rendere sostenibile il pagamento delle bollette. Tale presupposto è condizione necessaria per garantire la continuità del servizio di un bene primario che, specie in questo particolare momento, può costituire per molte famiglie motivo di preoccupazione.
Asa renderà note tali misure ai clienti nei prossimi giorni, non appena saranno definitivamente stabilite.
Per maggiori informazioni o chiarimenti è possibile rivolgersi all’Area Clienti via e-mail all’indirizzo [email protected] oppure tramite call center al numero verde gratuito 800.01.0303.

Riproduzione riservata ©