Cerca nel quotidiano:


Asa: “Gli addetti di Speedy effettuano esclusivamente la lettura del gas”

Il costo del servizio letture effettuato da Speedy è a totale ed esclusivo carico di Asa, pertanto nulla è dovuto dall'tente.

Martedì 2 Aprile 2019 — 12:24

Mediagallery

In relazione all’attività di servizio letture dei contatori gas effettuata dalla ditta Speedy s.r.l. per conto di Asa SpA nei comuni di Livorno, Collesalvetti, Rosignano Marittimo, Castagneto Carducci e San Vincenzo, Asa precisa che gli addetti di Speedy hanno esclusivamente il compito di rilevare le letture dei contatori del gas e per nessun motivo devono suggerire ai cittadini con quale società di vendita gas stipulare un eventuale contratto.

Ricordiamo che la ditta Speedy provvederà a raccogliere i dati di misura previo deposito di avviso cartaceo 48 ore prima della rilevazione. Come riportato nell’avviso, gli utenti hanno la facoltà di comunicare la lettura del proprio contatore mediante post-it, da lasciare in luogo visibile (ad esempio presso la cassetta delle lettere). In caso di assenza dell’utente, ed in mancanza di informazioni sulla lettura comunicate mediante post-it, verrà lasciato un apposito avviso sul quale si ricorda la possibilità per ogni utente di comunicare i dati sui consumi alla propria società di vendita tramite auto-lettura.

Si informa che la periodicità di rilevazione del consumi non è la medesima per tutti gli utenti, poiché dipende dai consumi rilevati in precedenza: può accadere pertanto che i contatori ubicati all’interno dello stesso condominio non vengano letti nello stesso giorno.

Il costo del servizio letture effettuato da Speedy è a totale ed esclusivo carico di Asa, pertanto nulla è dovuto dall’tente.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # cobru

    A casa dei miei suoceri, persone anziane che stanno sempre in casa, hanno messo il cartello al portone e chi l’ha visto ha lasciato la lettura alla cassetta delle lettere, ma loro in casa a prendere la lettura non c”è venuto nessuno, allora i chiedo, ma loro la lettura nelle case la prendono?