Cerca nel quotidiano:


Attore hollywoodiano fa tappa a Livorno

Si tratta di Dwier Brown attore famoso per il film girato con Kevin Costner "L'uomo dei Sogni". Sarà in città per tutta la giornata di giovedì 23 gennaio. Il programma della sua visita

Mercoledì 22 Gennaio 2020 — 18:36

di Giacomo Niccolini

Mediagallery

A portarlo in città ci ha pensato Massimiliano Geri, fondatore dell'Italian Baseball Softball Players Association, in occasione del trentennale dell'uscita del film "Field of Dreams" in Italia

E’ sbarcato a Firenze nel pomeriggio di mercoledì 22 gennaio ma giovedì 23  si intratterrà per una lunghissima giornata all’ombra dei Quattro Mori. In tanti sono abituati a vederlo uscire dalle alte foglie di granturco dell’Iowa con una casacca a righe bianca e blu nei panni di John Kinsella padre del protagonista Ray interpretato da un “certo” Kevin Costner. Questa volta niente casacca né granoturco bensì maglietta grigia, jeans e un simpatico accento statunitense per Dwier Brown, attore americano famoso per il film “L’Uomo dei Sogni” del 1989 e per altre parti importanti recitate in serie Tv come Criminal Minds, nei film horror come “La Casa” o nella pellicola “Red Dragon” il cui protagonista fu Anthony Hopkins.
Così il signor Brown è pronto per passare un giorno intero proprio a Livorno. Il motivo? Dobbiamo chiederlo a Massimiliano Geri (nella foto secondaria in pagina insieme all’attore con vista Firenze), web designer, giocatore di baseball e sognatore, ma soprattutto fondatore dell’Italian Baseball Softball Players Association (Ibspa), l’associazione che si prende cura i diritti dei giocatori di baseball e softball in Italia e non solo. E’ stato proprio Geri a volerlo nella sua città, Livorno appunto, prima di accompagnarlo per un weekend a Rimini dove si terrà la convention italiana del batti e corri tricolore organizzata dalla Federazione Italiana Baseball e Softball e che si svolgerà dal 24 al 26 gennaio. Lì firmerà autografi e risponderà alle domande dei tanti fan che accorreranno per celebrare il 30esimo anniversario dell’uscita italiana del film “L’uomo dei sogni”.

IL SINDACO HA RICEVUTO BROWN AL MUSEO DELLA CITTA' DOVE L'ATTORE HA POI VISITATO LA MOSTRA DI MODGLIANI

IL SINDACO HA RICEVUTO BROWN AL MUSEO DELLA CITTA’ DOVE L’ATTORE HA POI VISITATO LA MOSTRA DI MODIGLIANI

Dwier Brown, ospite di una struttura ricettiva nel cuore del centro storico livornese, inizierà la sua giornata alle 10 al mattino quando, ricevuto dai rappresentanti dell’amministrazione comunale, visiterà la mostra di Modigliani. “E’ un grande ammiratore dell’artista nostro concittadino – ha spiegato Geri – ed uno dei motivi per cui ha scelto di fare una tappa a Livorno è stato proprio quello di poter vedere i suoi capolavori dal vivo”.
Alle 15, dopo un pranzo all’interno di un locale della Venezia ancora da stabilire, un caffè sulla terrazza dell’Hotel Palazzo per ammirare dall’alto la bellezza della Terrazza Mascagni e del lungomare labronico. Poi alle 15,30 tappa obbligatoria al Gymnasium. Fu proprio lì, dove ora sorge la pista di macchinine telecomandate, che il 23 gennaio del 1884, esattamente 136 anni fa spaccati, venne giocata la prima partita di baseball in Europa. Ebbene sì, Livorno tra i tanti primati può vantare anche questo.
Poi il “tour” dell’Uomo dei Sogni prosegue a sbirciare all’interno della palestra dell’Itis Galileo Galilei, gli allenamenti dei giovani atleti del Livorno Baseball. Infine alle 21 cena conclusiva da In Carne, la risto-macelleria nel cuore della Venezia. E prima della buonanotte perché no, un buon ponce per ricordarsi di tutto il sapore della nostra città prima di prendere un’auto direzione Emilia Romagna. “Se lo costruisci lui tornerà”… Geri lo ha costruito… e l’Uomo dei Sogni… è tornato…

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # Cavallini Otello

    Un grazie a Massimiliano Geri per questa opportunità che da ai giovani atleti del baseball livornese, un ambiente che ogni tanto ha bisogno di “scosse” come questa!! Grazie anche a QuiLivorno e al “nostro” Giacomo Niccolini che danno risalto a questo evento…