Cerca nel quotidiano:


Automobilista multata 363 volte in 2 anni

La maggior parte di queste sono relative a infrazioni per divieto di sosta e zona Ztl senza permesso

Giovedì 1 Dicembre 2016 — 07:00

Mediagallery

Se non è un record poco ci manca. Nel corso di normali controlli effettuati con lo street control il 29 novembre, la polizia municipale ha sequestrato la macchina ad una cittadina livornese di 30 anni, madre di due figli, che negli ultimi due anni ha ricevuto la bellezza di 363 multe per una invidiabile media di 181 all’anno, vale a dire poco più di 15 al mese (una ogni due giorni). Il tutto per un ammontare all’incirca di 20mila euro di sanzioni da pagare. La maggior parte delle multe comminate alla giovane sono relative a infrazioni per divieto di sosta oppure ingresso senza autorizzazione in zona Ztl.
Nel corso della giornata, gli agenti hanno sequestrato altri due veicoli (in un caso con relativa sospensione della patente), ne hanno sospesi cinque dalla circolazione per mancata revisione e hanno elevato 19 contravvenzioni (17 per mancanza di assicurazione e 2 per mancanza di documenti).

Riproduzione riservata ©

23 commenti

 
  1. # francesco

    Ma le pagherà queste multe?
    O meglio riuscirete a fargliele pagare?

    1. # In che stato

      Sì gliele lustra…..

    2. # Ello

      Come disse uno…. contaci.

  2. # Pino

    Ma, la patente… l’ha avuta a Livorno? un’invio a revisione no? Una ‘rinfrescatina’ del codice stradale forse non guasta e se non paga le sanzioni amministrative quanto costa alla collettività questa inutile burocrazia?
    ‘E io pago’ avrebbe detto Totò

  3. # natoil4luglio

    Multato 363 volte e va bene…. ma quante ne ha pagate??? Presumo nessuna, quindi soldi buttati questi controlli.

  4. # andrea

    Per gli scooter quando gli sanzionano? solo le auto sanzionano? che vergogna dico solo vergogna. Gli scooteristi fanno i furbi la fanno sempre franca sono intoccabili, però la puppa finisce per loro.

  5. # Luca

    A questo punto viene proprio da pensare che su 363 ne abbia pagate 2 .

  6. # Sono populista no pidiota

    Forse molti livornesi non sanno che da 27 anni le targhe straniere che vengono multate non vengono perseguite dal comune di Livorno, allora raccomandiamo alla signora livornese di munirsi di una targa straniera dal momento che oggi sembra anche abbastanza facile farlo

    1. # noidiota

      Non sanno neppure, come Lei, che questo avviene in tutta Italia e non solo a Livorno perchè fare la notifica è praticamente impossibile !

      1. # Sono populista no pidino

        Se invece di stare a Livorno e in Italia tu andassi a giro nei paesi civili e fai un infrazione se sei in strada vieni regolarmente fermato e finche’ non ti frughi non parti oppure se lasci l’auto in divieto di sosta ti mettono le ganasce e finche’ non ti frughi non te le levano

  7. # mike

    Per prendere i soldi come fanno nei paesi civili e’ semplici sequestro delle auto o moto e vendita all’asta anche se la macchina vale 1000 euro meglio di niente .
    Per chi viene colto sul fatto , anche chi ha la targa straniera di “solito Romania” pagamento della multa immediato con contanti o bancomat , dite si come fanno senza linea per il bancomat , ecco come , ci sono i corriere oggi che per farsi pagare un contrassegno girano con bancomat con scheda sim per funzionare ovunque e’ tanto difficile fare una cosa del genere .

    1. # federicolivorno

      in brasile anche i fattorini delle pizze accettano la mia carta postepay italiana per pagare la pizza……

  8. # pasquino

    Le multe le pagano solo gli onesti.
    Prendetegli la macchina e schiacciategliela con il granchio, vedrai che poi pagano.

  9. # france

    pare mi madre… e sai, se le dici di prestare più attenzione si arrabbia pure!! Più attente di lei non ce n’è… Io in 9 anni di patente ne ho prese due, ed ero solo colpevole di non aver esposto la lettera. Colpa mia.. Perché pare sempre che sia colpa dei vigili,ma vedrai che se la macchina la metti bene, le multe non arrivano.

  10. # france

    pare mi madre… e sai, se le dici di prestare più attenzione si arrabbia pure!! Più attente di lei non ce n’è… Io in 9 anni di patente ne ho prese due, ed ero solo colpevole di non aver esposto la lettera. Colpa mia.. Perché pare sempre che sia colpa dei vigili,ma vedrai che se la macchina la metti bene, le multe non arrivano.
    se poi sistemate l’inserimento dei commenti, che si devono caricare 10 volte perché la pagina si disconnette, ci fate pure un favore… è la 4° volta che scrivo la stessa cosa, e così ogni volta…

  11. # filippo

    Sono preoccupato. Si sta prendendo una deriva che, sinceramente, non mi piace. E questa ragazza non è certamente la prima. Io non credo che non paghi perchè voglia fare la furba, ma perchè evidentemente i soldi non li ha. E non è una buona scusa per continuare a spostarsi in macchina, sia ben chiaro. Son preoccupato perchè è una situazione che si sta ripetendo, purtroppo, sempre più spesso e bisognerebbe fare qualcosa.
    Per quanto riguarda le multe non lo so se ne valga la pena, non conoscendo la situazione della mamma. Certo è che sono tante e se doveva pagare lo avrebbe già fatto, credo.

  12. # fabius

    Come si dice a Livorno, i vaini glieli lustra. Levatevi dal cervello che paghi. Anzi, se è furba, prende i bimbi e se ne va dall’Italia.

  13. # Cittadina

    I mancati pagamenti andranno a finire in cartelle esattoriali se non pagherà c’è il fermo amministrativo del mezzo,ma a questa l’unica cosa da fare è toglierle la patentre.

    1. # GabS

      no, l’unica cosa da fare è darle una scopa e una cassetta e farle pulire le strade fino a che non ha ripagato quanto dovuto.

  14. # Libero

    Proprio un bel record invidiabile. Complimenti, non c’è che dire………!

  15. # Edò

    Quelle multe si pagano noi con le “lettere”!!!!

  16. # Ale

    fino a due anni fa non ha mai preso multe???….secondo me deve essere una ricercatrice che sta facendo uno studio socio-economico!!

  17. # Ugo

    La macchina con “la diavoleria sul tetto” è capace di rilevare CICLISTI che “viaggiano” completamente al buio(senza segnalazione luminosa) la sera oltre il tramonto mettendo a rischio il traffico??…..Sig. Sindaco ha mai “girato” per le strade la sera dopo l’imbrunire???…Un vero CAOS….”Ombre” che percorrono le strade prive di “segnalazioni”…..