Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Bolkestein, incontro di aggiornamento con i balneari

Lunedì 21 Novembre 2022 — 16:44

All’incontro erano presenti l’assessore al Demanio Viola Ferroni, il segretario generale Angelo Petrucciani, il dirigente del settore Lorenzo Lazzerini, i rappresentati delle associazioni di categoria, degli stabilimenti balneari, dei circoli nautici e della pesca

Incontro di aggiornamento su iniziativa del Comune del tavolo Bolkestein già attivo da circa due anni e finalizzato a strutturare un costruttivo confronto con i soggetti a vario titolo interessati dal DL Concorrenza

Si è svolto il 21 novembre a Palazzo comunale, su iniziativa dell’Amministrazione, un incontro di aggiornamento del tavolo Bolkestein, già attivo da circa due anni e finalizzato a strutturare un costruttivo confronto con i soggetti a vario titolo interessati dal DL Concorrenza. All’incontro erano presenti l’assessore al Demanio Viola Ferroni, il segretario generale Angelo Petrucciani, il dirigente del settore Lorenzo Lazzerini, i rappresentati delle associazioni di categoria, degli stabilimenti balneari, dei circoli nautici e della pesca ed è stato un momento di aggiornamento utile per illustrare le attività preliminari che saranno svolte nelle prossime settimane. “E’ fondamentale che le Amministrazioni si facciano trovare pronte nel momento in cui verranno approvati i decreti attuativi del DL118/2022, approvato lo scorso agosto” dichiara l’assessora Ferroni “è per questo che avviamo le attività di raccolta dati e verifiche tecniche in attesa della decisione del governo, che auspichiamo tenga conto delle peculiarità della nostra costa e del valore che il comparto rappresenta, sia dal punto di vista commerciale ed economico che sociale”. Durante l’incontro è stata rappresentata la volontà dell’Amministrazione di richiedere la convocazione del tavolo regionale ANCI, presieduto dalla Sindaca di Castagneto Carducci Sandra Scarpellini, che ha da tempo coinvolto i vari livelli istituzionali sul tema e che ha preliminarmente confermato la disponibilità ad un incontro con gli operatori livornesi. “L’obiettivo” conferma l’Assessora “è quello di aggiornare i lavori del tavolo regionale, in modo da avviare con il nuovo governo un confronto nella fase in cui, in base alla norma, saranno adottati i decreti attuativi, ovvero entro febbraio 2023”.

Condividi:

Riproduzione riservata ©