Cerca nel quotidiano:


Capitaneria, Tarzia lascia il timone ad Angora

A subentrare sarà il capitano di vascello Gaetano Angora, proveniente dalla direzione marittima – capitaneria di porto di Napoli dove, da ultimo, ha rivestito l’incarico di comandante in seconda

Mercoledì 3 Febbraio 2021 — 16:35

Mediagallery

Il prossimo 9 febbraio il contrammiraglio Giuseppe Tarzia (nella foto) cesserà dall’incarico di direttore marittimo della Toscana e comandante della capitaneria di porto di Livorno e, contestualmente, lascerà il servizio attivo per raggiunti limiti di età.
A subentrargli sarà il capitano di vascello Gaetano Angora, proveniente dalla direzione marittima – capitaneria di porto di Napoli dove, da ultimo, ha rivestito l’incarico di comandante in seconda.
La cerimonia del “passaggio di consegne”, alla presenza del solo personale militare per le limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria in atto, avrà luogo il 9 febbraio alle ore 10, presso la Stazione Marittima del porto di Livorno.

 

Riproduzione riservata ©