Cerca nel quotidiano:


Cartucce piene lasciate vicino al cassonetto

Ritrovato in zona Salviano in un secchio accanto ai cassonetti 138 cartucce ancora "funzionanti". Sequestrate dai carabinieri saranno smaltite

Mercoledì 21 Settembre 2016 — 15:47

Mediagallery

Gli operatori Aamps, intorno alle 13.30 del 21 settembre, durante il normale giro di svuotamento dei cassonetti all’interno di un’area privata hanno trovato in zona Salviano un secchio contenente 138 cartucce, calibro 12, ancora “funzionanti”. Immediatamente i condomini hanno allertato i carabinieri vista la pericolosità del ritrovamento. I militari hanno sequestrato il tutto. Le munizioni, impiegate nei fucili da caccia, verranno successivamente smaltite. Non verranno effettuate ulteriori indagini.

Riproduzione riservata ©

6 commenti

 
  1. # livorno1

    A vedere così sembrano cartucce per tiro al piattello. Infatti se ingrandite la foto si legge skeet su quelle blu. Comunque cartucce di 20 anni fa.

  2. # John

    E nessuno sa nulla o ha visto nulla come sempre.

  3. # Kiko

    Deh!!!! E tanto anno trovato un kilo di tritolo!!!!

  4. # Dilvo

    Qualche deceduto! La famiglia se ne è disfatta così.
    Le poteva regalare.

  5. # arfiero

    quando morì mio padre mi ritrovai circa 300 cartucce calibro 12 con bossolo in cartone ancora funzionanti, i carabinieri la fecero lunga un mese…le presi e la sera a buio le buttai dal ponte di Calignaia…a detta degli esperti il giorno dopo erano già inutilizzabili e fuori pericolo…

  6. # Mr. Antony

    Che commenti sono questi….le cartucce andavano portate in questura e scaricate dal registro armi…non è semplice immondizia o ritrovato bellico, l’inadempienza è della persona che le ha lasciate lì, punto.